• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI SOUTHAMPTON-MANCHESTER CITY

PAGELLE E TABELLINO DI SOUTHAMPTON-MANCHESTER CITY

Lampard è eterno. Bene Clichy e Fernandinho. Male Tadic. Mangala è troppo ingenuo


Getty Images
Alessio Barone

30/11/2014 16:26

ECCO LE PAGELLE DI SOUTHAMPTON–MAN CITY

 

SOUTHAMPTON

Forster 6 – Bravo e fortunato su Jovetic al 30', per il resto fa ordinaria amministrazione. Viene ingannato da una leggera deviazione sul gol di Toure. Nulla può sul raddoppio di Lampard. Evita il tracollo nel finale.

Clyne 6 – Dalle sue parti agisce un infido Nasri, ma se la cava egregiamente mantenendo la posizione.

Alderweireld 6 – Miracoloso salvataggio sulla linea di porta su un tiro a botta sicura di Jovetic. Soffre le giocate in velocità ma se la cava egregiamente con un buon senso della posizione. Nella ripresa viene schierato a metà campo e non sfigura.

Fonte 5,5 – Come il compagno di reparto ha un buon senso tattico, ma la rapidità degli avanti ospiti lo insidia non poco.  

Bertrand 6,5 – L'ex Chelsea mostra una buona capacità di spinta e discreta tenuta difensiva. Controlla bene il diretto avversario. Stantuffo.

Schneiderlin 6 – Grande impegno per il centrocampista francese, funge da regista della squadra cercando di mettere ordine alla manovra. Dal 46' Yoshida 6 - Mantiene la posizione ma soffre le ripartenze del City.

Wanyama 5,5 – Schermo davanti alla difesa, rude con i piedi ma prezioso in fase di contrasto. Ingenuo nell'azione del gol dei Citizens.

Davis 5,5 – Fa il pendolo tra l'attacco e il centrocampo, mostra un buon dinamismo e apprezzabile tecnica, ma non incide come dovrebbe sul match. Scompare alla distanza. Dal 82' Mayuka s.v.

Tadic 5 – Il serbo, oggi, è parso troppo timido. Non riesce a mettere in mostra il suo talento nascondendosi tra le maglie celesti dei Citizens. Si estranea spesso dalla manovra non garantendo quell'estro che servirebbe alla squadra. Fantasma.

Pellè 5,5 –  Fa a sportellate con i corazzieri del City. Ha un'ottima occasione al 21' ma non riesce a deviare la palla solo davanti ad Hart. Gioca sovente di sponda con i compagni ma è troppo statico e prevedibile. Ciclopico.

Manè 5,5 – L'esterno senegalese ha tanta voglia e si vede. Ha grande corsa ma piedi non proprio morbidi. E' raramente pericoloso. Dal 66' Long 6,5 - Giusto il tempo di prendere confidenza col match che una sua ripartenza procura l'espulsione di Mangala. Qualche altra buona accelerazione  mal sfruttata dai compagni.

All. Koeman 5,5 – Approccio timido al match, i suoi attendono gli ospiti imbrigliandoli con un buon pressing e cercando di colpirli in contropiede. Nella ripresa alza il baricentro della squadra nel tentativo di vincere la partita, ma paga caro con una pesante sconfitta. Nonostante questo passo falso, resta straordinaria la stagione dei Saints.  

 



MANCHESTER CITY

Hart 6 – Tocca il primo pallone dopo 20' salvando i suoi su un insidioso tiro di Davis. Dà sicurezza ai compagni con uscite puntuali e decise.

Zabaleta 6,5 – Partita diligente , controlla bene il diretto avversario e appoggia la squadra nella fase offensiva.

Kompany 6 – Ordinaria amministrazione per il belga, controlla le insidiose offensive biancorosse. Pilastro.

Mangala 5 – Come il compagno di reparto non patisce particolari pene contro gli avversari di turno, ma spesso è rude negli interventi e disordinato con i piedi. Si fa espellere banalmente. Frutto acerbo.

Clichy 6,5 – Controlla agevolmente un Tadic troppo rinunciatario. Non disdegna qualche folata offensiva e talvolta il tiro dalla distanza. Trova il tris nel finale.

Navas 6 –  Buon dinamismo sull'out destro, ingaggia un bel duello di velocità con Bertrand. Dal 75' Demichelis s.v.

Toure 6 – Il gigante ivoriano fatica ad entrare in partita, si limita al compitino, lui che è capace di giocate geniali. Meglio nella ripresa cerca di prendere la squadra per mano trovando il gol dal limite.

Fernandinho 6,5 – Gladiatore di centrocampo sempre pronto a chiudere su tutte le iniziative dei portatori di palla avversari. Grande dinamismo e forza fisica. Mastino.

Nasri 5,5 – Si vede poco sull'out mancino stretto nella morsa di Clyne e Tadic. Con la palla tra i piedi riesce ad essere più pericoloso. Dal uso talento ci si aspetta di più. Pigro.  Dal 65' Lampard 7 - Entra per mettere ordine e dare esperienza alla squadra. Trova il raddoppio con un preciso siluro dal limite. Campione fuori dal tempo. Fuoriclasse.

Jovetic 5,5 – Fa da spalla ad Aguero, si accende ad intermittenza con alcune buone iniziative mal sfruttate dai compagni. Ha una grandissima occasione al 30' ma Alderweireld è pronto a salvare sulla linea. Dal 55' Milner 6,5 - dà sostanza al centrocampo con i suoi muscoli.

Aguero 6,5 – E' l'uomo più pericolo dei Citizen, fa reparto da solo svariando da un fronte all'altro dell'attacco. Sempre insidioso, si vede negare un clamoroso rigore dopo 9'. Quando prende palla è sempre pericoloso. Spreca il tris nel finale.

All. Pellegrini 6 – La squadra parte decisa mantenendo fin da subito il pallino del gioco. La manovra non è sempre fluida e spesso è prevedibile. Meglio nella  ripresa quando, con gli ingressi si Milner e Lampard, chiude la partita.

Arbitro: Mike Jones 5,5 – Clamoroso errore dopo 9' quando ammonisce Aguero per una simulazione inesistente. Era calcio di rigore nettissimo. Migliora la prestazione col passare del tempo e per sua fortuna l'errore iniziale non compromette il match. Rimandato.

 

TABELLINO

SOUTHAMPTON – MANCHESTER CITY 0-3

Southampton (4-3-3): Forster; Clyne, Alderweireld, Fonte, Bertrand; Schneiderlin (Dal 46' Yoshida), Wanyama, Davis (Dal 82' Mayuka); Tadic, Pellè, Manè (Dal 66'Long). All. Koeman.

Manchester City (4-4-1-1): Hart; Zabaleta, Mangala, Kompany, Clichy; Navas (Dal 75' Demichelis), Yaya Toure, Fernandinho, Nasri (Dal 65' Lampard); Jovetic (Dal 55' Milner); Aguero. All. Pellgrini.

Arbitro: Mike Jones

Marcatori: 51' Tourè (M), 80' Lampard (M), 88' Clichy (M)

Ammoniti: 7' Wanyama (S), 9' Aguero (M), 22' Mangala (M), 82' Kompany (M)

Espulsi: 74' Mangala (M)




Commenta con Facebook