• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > LA MEGLIO GIOVENTU' - Super Pigliacelli, disastro Camporese

LA MEGLIO GIOVENTU' - Super Pigliacelli, disastro Camporese

Le pagelle dei talenti della Serie B, in prestito dalle big della massima serie


Michele Camporese (Getty Images)
Hervé Sacchi (@hervesacchi)

19/11/2014 10:30

LA MEGLIO GIOVENTU' PAGELLE TALENTI SERIE B IN PRESTITO DA CLUB SERIE A / ROMA - Nuovo appuntamento con la rubrica di Calciomercato.it che fa il punto sulle prestazioni dei giovani talenti di Serie B, 'parcheggiati' dai club di Serie A in cadetteria. Nel consueto elenco, stilato nella prima edizione della rubrica, troviamo ancora Mirko Pigliacelli tra i top di giornata: caso strano quello dell'estremo difensore di proprietà del Parma che, nonostante i tre gol subiti, ne salva altrettanti nella sconfitta di Pescara. Chi ha passato, invece, una giornataccia è il Bari e in primis Camporese: il difensore di proprietà della Fiorentina non ha saputo essere all'altezza della situazione nel match disputato a Crotone. Tartassato per tutta la gara, ha responsabilità in quasi tutte le reti dei calabresi.


RODRIGO ELY (Avellino - Milan) - Non convocato.

JHERSON VERGARA (Avellino - Milan) - Non convocato.

ALFRED GOMIS (Avellino - Torino): 6 - Non ha potuto fare niente sulla conclusione di Cocco. Non corre pericoli nel secondo tempo, ma la sua squadra esce sconfitta.

GIANMARIO COMI (Avellino - Milan): 6,5 - Non segna ma si spende in lungo e in largo. E' l'uomo più pericoloso, meglio anche del compagno Castaldo. Centra un palo e gli viene anche annullato un gol per fuorigioco inesistente. Insomma, una giornata sfortunata.

RAFAL WOLSKI (Bari - Fiorentina): 5,5 - E' il primo dei tre cambi operati da Mangia. Cerca di trovare soluzioni ai problemi offensivi del Bari ma i suoi spunti non sono tali da cambiare le sorti della gara.

MICHELE CAMPORESE (Bari - Fiorentina): 4,5 - Metaforicamente parlando, esce con le ossa rotte dal confronto con De Giorgio. Impiegato come terzino destro, passa un pomeriggio di grande sofferenza. Un brutto passo falso per lui come per il suo Bari in quel di Crotone.

DANIEL BESSA (Bologna - Inter) - In panchina contro il Brescia.

GABRIEL (Carpi - Milan) - Infortunato. Non convocato per la gara contro il Cittadella.

FILIP JANKOVIC (Catania - Parma) - In panchina contro il Trapani.

ANTONIO BARRECA (Cittadella - Torino): 5,5 - Segna uno dei due gol del Cittadella, ma non basta alla sua squadra per avere la meglio di un Carpi straripante. Nonostante la rete, esce dal campo senza aver dato propriamente il meglio di sé.

ANTONIO PALMA (Cittadella - Atalanta) - In panchina contro il Carpi.

STEVE BELECK (Crotone - Fiorentina) - In panchina.

MIHAI BALASA (Crotone - Roma) - Non convocato.

MIRKO PIGLIACELLI (Frosinone - Parma): 7,5 - Prendere un voto alto dopo aver subito tre gol non è evidentemente da tutti. Si evince certamente come sia andata la gara tra Pescara e Frosinone e anche quanto deve essere stato impegnato l'estremo difensore. Grandi parate, alcune davvero spettacolari, fanno di Pigliacelli uno dei migliori portieri attualmente in Serie B.

ANDREA PETAGNA (Latina - Milan): 6,5 - Seconda gara consecutiva da titolare. Sta trovando minuti importanti e pian piano sta ripagando della fiducia. Nell'ultimo turno ha dato il suo contributo, entrando nell'azione che ha portato al gol-vittoria di Dellafiore.

FEDERICO VIVIANI (Latina - Roma) - Non convocato, impegnato con l'Under 21.

STEFANO PETTINARI (Latina - Roma): 5,5 - Buono l'avvio, non riesce a mantenere alti gli standard per tutta la gara.

ANDREA SCHIAVONE (Modena - Juventus) - La gara contro la Virtus Entella è stata rinviata al 16 dicembre.

STEFANO BELTRAME (Modena - Sampdoria) - La gara contro la Virtus Entella è stata rinviata al 16 dicembre.

MARCO FOSSATI (Perugia - Milan): 6 - Sufficiente la sua prestazione, equilibrata sia in fase di impostazione che di copertura.

VALERIO VERRE (Perugia - Udinese): 6,5 - Uno dei migliori nel pareggio contro il Varese. E' il metronomo di centrocampo, ma quando porta palla ha scelte limitate per via dello spazio, scarso, che gli attaccanti non riescono a trovare per ricevere palla.

EDOARDO GOLDANIGA (Perugia - Chievo Verona) - Non convocato, impegnato con l'Under 21.

BRAYAN PEREA (Perugia - Lazio): 5,5 - Una sola occasione da segnalare. Per il resto trova davvero pochi palloni giocabili.

VINICIUS (Perugia - Lazio) - Non convocato.

VITTORIO PARIGINI (Perugia - Torino): 6,5 - Non fa in tempo a entrare che già porta in vantaggio i suoi. Peccato che il Varese riesca a centrare il pari nel recupero.

GABRIEL APPELT PIRES (Pescara - Juventus): 6,5 - Grande attenzione in fase di interdizione. Si sacrifica molto, dimostrandosi importante in tutto l'arco della gara.

NICCOLO' BELLONI (Pro Vercelli - Inter): 5,5 - Entra nel secondo tempo, un minuto prima del gol del Livorno che cambia, in negativo, la partita. Da quel momento, la Pro resta ingolfata, senza poter contare sull'appoggio degli elementi offensivi.

GIACOMO BERETTA (Pro Vercelli - Milan) - In panchina contro il Livorno.

MARKO BAKIC (Spezia - Fiorentina) - Non convocato, impegnato con la sua Nazionale nelle qualificazioni a Euro 2016.

LUCA CRECCO (Ternana - Lazio): 6 - Un passo indietro rispetto alle ultime eccellenti prestazioni. Resta comunque entro i confini della sufficienza: avrebbe l'occasione di servire un prezioso assist a Ceravolo, ma pecca di precisione e forza.

MATTIA ARAMU (Trapani - Torino) - Squalificato.

LEONARDO CAPEZZI (Varese - Fiorentina): 6 - Compensa alcuni errori banali con la tanta voglia di fare bene. Sufficiente per spirito di applicazione.

MARIO SAMPIRISI (Vicenza - Genoa): 5,5 - Scelto come titolare, viene spesso colto di sorpresa dalle sgroppate di Zito. Cerca di tamponare come può.

POL GARCIA (Vicenza - Juventus): 6 - Prestazione ancora positiva, anche ad Avellino dove non ha passato una serata facile per via dei clienti scomodi da marcare, che rispondono ai nomi di Bittante e Arini.

CEPHAS MALELE (Virtus Entella - Palermo) - Il match contro il Modena è stato rinviato al 16 dicembre.

MARCO PINATO (Virtus Lanciano - Milan) - In panchina contro il Latina.

LEONARDO GATTO (Virtus Lanciano - Atalanta): 5 - E' sempre stato uno dei migliori, ma contro il Latina risulta apatico. In ritardo su diversi palloni, sbaglia clamorosamente un'occasione al minuto 35'. Viene sostituito al minuto 63'.




Commenta con Facebook