• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Nazionale, Tavecchio: "Mai detto che voglio la moviola. Lotito dirigente preparato. Balotelli..."

Nazionale, Tavecchio: "Mai detto che voglio la moviola. Lotito dirigente preparato. Balotelli..."

Lunga intervista del presidente della Federcalcio che ha parlato anche dell'incontro con Malagò


Carlo Tavecchio (Getty Images)
Martin Sartorio ( Twitter: @SartorioMartin)

10/11/2014 23:01

ITALIA NAZIONALE TAVECCHIO PAROLE PRESIDENTE/ ROMA - Lunga intervista rilasciata dal presidente della FedercalcioCarlo Tavecchio, al 'Processo del lunedì', trasmissione di 'Rai Sport'. Prime parole dedicate al ritorno in Nazionale di Mario Balotelli: "Conte dice che lo deve testare ed io ne prendo atto. Non si può pensare ad una influenza dello sport, è stata una operazione complicata, ma alla luce del sole per avere Antonio".


CALCIO ITALIANO IN CRISI - "Non sono d'accordo, abbiamo un serbatoio di 700mila dilettanti, ma anche una squadra di serie D che non sfigurerebbe contro una professionistica. Il problema è lo scouting, con i centri federali dovremo regolare l'afflusso dei migliori giocatori dei campionati minori per dare un riferimento ai club. Io ovviamente parlo degli Under 18, non dei 500mila over 18".

INCONTRO CONI - "Dopo aver visto Malagò sono fiducioso, troveremo una soluzione per non mettere in crisi la base".

ARBITRI - "Al prossimo Consiglio Federale porteremo proposte normative di contrasto alla violenza agli arbitri".

TECNOLOGIA IN CAMPO - "Sull'uso della tecnologia in campo ad aprile ne sapremo di più. Io non ho mai detto che voglio la moviola in campo, ma l'utilizzo della tecnologia per il gol non gol, il dentro-fuori in area. La discrezionalità del direttore di gara non può essere discussa".

'OPTI POBA' - "Un'ora dopo feci una dichiarazione conciliativa. Ho tre figlia africani in adozione ed ho costruito ospedali".

LOTITO - "Vorrei chiarire che è uno dei dirigenti più preparati d'Italia. E' esuberante, ma a differenza di chi chiacchiera ha risolto i problemi della Lazio".

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI




Commenta con Facebook