• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Hernanes: "Mai più come a Parma. Mazzarri non ha colpe"

Inter, Hernanes: "Mai più come a Parma. Mazzarri non ha colpe"

Il centrocampista brasiliano fa il punto sul momento nerazzurro


Hernanes (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

03/11/2014 19:15

INTER HERNANES PARMA SAINT-ETIENNE / MILANO - L'Inter non infila la terza, nemmeno questa volta. Dopo i successi risicati con Cesena e Sampdoria, che seguivano i due pareggi con Napoli e Saint-Etienne, i nerazzurri di Walter Mazzarri cadono ancora, a sorpresa, contro il fanalino di coda Parma interrompendo la striscia positiva. E le critiche al tecnico di San Vincenzo ed alla squadra tornano inevitabilmente al centro delle news Inter. In un'intervista che andrà in onda questa sera durante la trasmissione di  'Mediaset', 'Tiki-Taka', però, il centrocampista brasiliano Hernanes si schiera con l'allenatore e predica calma, soprattutto in vista del prossimo, importante appuntamento europeo con il Saint-Etienne, in programma giovedì 6 novembre allo stadio 'Geoffroy-Guichard': "E' ovvio che dopo la partita di Parma nei nostri sguardi ci sia stata un po' di delusione - esordisce il 'Profeta' - Arrivavamo da una striscia positiva, con due vittorie e due pareggi, ma non è tutto da buttare via. Ora bisogna guardare necessariamente avanti, dobbiamo pensare già a giovedì e spero con tutto il cuore che non capitino più partite così, come quella. I tifosi non meritano questo e non lo meritiamo nemmeno noi. Noi fin dall'inizio stiamo mettendo tutto l'impegno possibile in ogni partita per fare bene in questa stagione ed arrivare in alto. Mazzarri? Nel calcio si cerca sempre un colpevole, però questa volta non c'è. La situazione ci ha incastrato in questo momento".

Il Parma è il passato, ora si guarda avanti. E se il presente nerazzurro è balbettante, il futuro dell'Inter invece, secondo Hernanes, è roseo: "Stiamo cercando nel miglior modo possibile di far diventare questa squadra una squadra forte. Vogiliamo arrivare in alto e finché non raggiungiamo questo obiettivo non ci fermeremo. Stiamo cercando di creare un futuro di gloria, un futuro di vittorie. È il mio sogno, il mio obiettivo. E sono sicuro che, tenendo duro, ce la faremo". 




Commenta con Facebook