• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Avellino, si è spento lo storico presidente Sibilia

Avellino, si è spento lo storico presidente Sibilia

Presidente del club irpino in tre occasioni, dagli anni Settanta a fine millennio



29/10/2014 10:17

AVELLINO LUTTO MORTO PRESIDENTE ANTONIO SIBILIA / AVELLINO - Lutto nel mondo del calcio: è morto a 93 anni (ne avrebbe compiuti 94 il 4 novembre) Antonio Sibilia, storico patron dell'Avellino di cui è stato dirigente in tre occasioni dagli anni Settanta fino a fine millennio. "Il commendatore di Mercogliano" era malato da alcuni mesi. Scoprì De Napoli, Vignola, Tacconi e Favero, e Juary. Storico rimane il suo 'No' all'argentino Leonardo Ricatti: "Prima vai dal barbiere, poi discutiamo di provini e ingaggi. All’Avellino i capelloni non hanno mai trovato ubicazione". Altre battute celebri: "Il nostro portiere vuole i guanti? No, o li compriamo a tutti o a nessuno..." E il procuratore Dario Canovi trovò sulla scrivania del commendatore una pistola 'intimidatoria'. Non gli piacevano gli agenti...

S.D.




Commenta con Facebook