• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Il 'Pagellão': Top 11, Flop e uomini mercato della 27a giornata del Brasileirão

Il 'Pagellão': Top 11, Flop e uomini mercato della 27a giornata del Brasileirão

Torna l'appuntamento con il campionato brasiliano: Internacional umiliato


Il Pagellão
Daniele Trecca (@danieletrecca)

10/10/2014 18:35

PAGELLÃO BRASILEIRÃO TOP 11 UOMO MERCATO/ ROMA - I tifosi dell'Internacional non dimenticheranno facilmente la gara giocatasi nella notte italiana in quel di Chapecò e in Brasile c'è già chi parla di 'Condàzo' vista l'umiliazione subita dal club di Porto Alegre nello stadio del Chapecoense, che prima di ieri si trovava in piena zona retrocessione. Il 5-0 subito da Dida e compagni è il tema caldo di questo nuovo appuntamento con il 'Pagellão', la nostra rubrica dedicata al campionato brasiliano, arrivato alla 27a giornata. Una disfatta che fa ancora più rumore visto che, contestualmente, la capolista Cruzeiro era stata sconfitta a domicilio per 1-0 dal Corinthians. Ad approfittarne, ci ha pensato il San Paolo, battendo per 1-0 l'Atletico-PR e riguadagnando il secondo posto in classifica, a sei punti di distacco dalla 'Raposa'. Grazie al 2-0 contro lo Sport Recife, il Gremio è tornato al quarto posto che vuol dire qualificazione alla Copa Libertadores.

UOMINI COPERTINA - Gli onori della ribalta vanno al centrocampista Diones e all'attaccante Leandro, autori entrambi di una doppietta nell'impresa storica del Chapecoense.

I MIGLIORI - Il portiere del CorinthiansCassio, ha dato un grande contributo per impedire al Cruzeiro di fare gol, al pari dei propri difensori, Anderson Martins su tutti. Tra i centrocampisti dobbiamo menzionare Maicon, il cui gol ha consetito al San Paolo di conquistare tre punti molto preziosi. Nella compagine 'tricolor', è da sottolineare la prova di Ganso. Tra i meno famosi, menzione a parte la merita Edno, autore di una doppietta nel 2-2 del suo Vitoria contro il Goias.

I PEGGIORI - Questa volta non abbiamo dovuto faticare troppo nello scegliere i peggiori di giornata, ci basta riportarvi la formazione dell'Internacional che ha perso per 5-0:  Dida; Gilberto, Paulao, Juan (Ernando), Fabricio; Ygor, Matheus Bertotto (Nilmar), Alex, D'Alessandro, Valdivia (Alan Patrick); Rafael Moura.

UOMINI MERCATO - Diversi emissari europei, compresi quelli di Juventus Milan, erano presenti al 'Morumbi' per vedere da vicino Auro, ma il 18enne terzino destro del San Paolo non ha preso parte alla gara. Poco male, visto che in campo si è visto un ottimo Ganso. Ci segnalano la presenza di diversi scout anche in Cruzeiro-Corinthians, dove tra gli ospiti hanno ben impressionato Fagner, Renato Augusto Luciano.

TOP 11 (4-2-3-1): Cassio 6.5 (Corinthians); Leo Moura 7 (Flamengo), Geromel 7 (Gremio), Anderson Martins 7 (Corinthians), Juninho 7 (Palmeiras); Diones 8.5 (Chapecoense), Maicon 7.5 (San Paolo); Renato Augusto 7 (Corinthians), Ganso 7 (San Paolo), Edno 8 (Vitoria); Leandro 8.5 (Chapecoense).  




Commenta con Facebook