• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, uomini contati in difesa: tre nomi per gennaio

Calciomercato Juventus, uomini contati in difesa: tre nomi per gennaio

I bianconeri probabilmente rinforzeranno il reparto arretrato: Luisao, Nastasic e Rugani i candidati


Luisao ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

06/10/2014 16:09

CALCIOMERCATO JUVENTUS BARZAGLI NASTASIC LUISAO / TORINO - La vittoria contro la Roma, polemiche a parte, ha un po' fatto passare in secondo piano l'emergenza difesa per Massimiliano Allegri: Barzagli non riesce a recuperare dopo l'intervento alla caviglia ed è proprio di ieri la notizia che per almeno un altro mese non potrà essere a disposizione del tecnico bianconero. Non va meglio per Caceres uscito per un problema muscolare: ecco allora che pare possibile che il calciomercato Juventus a gennaio si concentri soprattutto sul reparto arretrato, da rinforzare almeno dal punto di vista numerico per affrontare i numerosi impegni che attendono i bianconeri da qui a fine stagione (sperando che il cammino Champions sia più lungo dell'ultimo anno). 

I nomi sono i soliti, quelli che Marotta ha provato a portare a Torino già la scorsa sessione di calciomercato: Luisao del Benfica e Nastasic del Manchester City; in aggiunta c'è la possibilità di riportare a casa Daniele Rugani che con la maglia dell'Empoli ha fornito prestazioni tali da dimostrare di poter ben comportarsi anche nel massimo campionato. 

Per Luisao occorre convincere il Benfica a non sparare cifre troppo alte: il difensore ha un contratto fino a giugno 2016 con i portoghesi, ma i rapporti con il club non sono più idilliaci. Il problema, però, è che il calciatore non potrebbe essere disponibile per la Champions League, visto che ha già partecipato alla competizione con la maglia del club lusitano. 

Più semplice la situazione di Nastasic, che con il Manchester City ha collezionato una misera presenza in Community Shield: l'ex difensore della Fiorentina ha voglia di cambiare aria, ma la Juventus dovrà lavorare per far accettare ai 'Citizens' l'ipotesi di prestito con diritto di riscatto, cosa non riuscita in estate. 

Infine, c'è l'ipotesi di anticipare l'arrivo a Torino di Daniele Rugani, in comproprietà tra Empoli e bianconeri: sarebbe questa una carta da giocare solo in casa di estrema necessità, visto che il piano della Juventus è permettere al giovane difensore di crescere con calma, prima di approdare a Torino.




Commenta con Facebook