• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Juventus-Roma, Sabatini: "Si vince con lucidità e tranquillità. Spero risalgano altre squadre"

Juventus-Roma, Sabatini: "Si vince con lucidità e tranquillità. Spero risalgano altre squadre"

Il direttore sportivo giallorosso non vuole un duello esclusivamente tra bianconeri e giallorossi


Walter Sabatini © Getty Images

02/10/2014 15:04

JUVENTUS ROMA SABATINI / ROMA - Archiviata la due giorni Champions, Juventus e Roma si preparano allo scontro diretto di domenica pomeriggio. Della sfida di Torino ha parlato anche il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini a margine della cerimonia per il 'Premio Scopigno': "Con la Juventus ce la giochiamo e siamo felici di arrivare a questa sfida appaiati in classifica. La mia speranza però è che altre squadre risalgano in classifica, perché se le dinamiche dovessero ripetersi le dinamiche dello scorso anno diventa difficile". 

Sabatini poi conitnua: "Sono convinto che altre squadre verranno fuori e che il campionato esprimerà altre partite partite di alto livello. In ogni caso, la partita non sarà decisa da un calciatore, ma prevarrà la squadra che vorrà più fortemente fare risultato. Vincerà chi riuscirà ad avere tranquillità e lucidità e mettere in campo tutte le proprie qualità". 

Inevitabile parlare di Francesco Totti: "Sta facendo cose inenerrabili. E' un calciatore che sta vivendo un maniera diversa l'ultima parte della sua carriera calcistica, con una straordinaria partecipazione. Sente di essere in forma e vuole fare qualcosa di grande nella Roma: non lo dice, ma da come si comporta capisco che vuole portare a casa qualche trofeo". 

B.D.S.

 




Commenta con Facebook