• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italians & Passengers > ITALIANS - Balotelli e Immobile gol belli e pesanti. Jedvaj paga in Champions

ITALIANS - Balotelli e Immobile gol belli e pesanti. Jedvaj paga in Champions

I voti dei principali ex giocatori del nostro campionato, che hanno salutato l'Italia nell'ultima sessione di mercato


Ciro Immobile (Getty Images)
Hervé Sacchi (Twitter: @hervesacchi)

19/09/2014 11:00

ITALIANS VOTI PAGELLE CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE EX GIOCATORI SERIE A / ROMA - La rubrica di Calciomercato.it raddoppia. Da quest'anno non vi proponiamo solo le pagelle del turno di campionato - al lunedì - ma anche i resoconti dei turni infrasettimanali dei tornei nazionali e delle coppe europee nella giornata di venerdì, soffermandoci inoltre sulle possibilità di vedere in campo nel weekend i singoli giocatori. La parte centrale della settimana è stata piuttosto proficua per gli ex giocatori della Serie A: in rete non sono andati solo Balotelli e Immobile, ma anche Kevin Constant nel match vinto dal suo Trabzonspor a Kharkhiv contro il Metalist. Andiamo a vedere dunque le votazioni e le probabilità di vedere in campo i nostri Italians.

MARIO BALOTELLI (Liverpool): 7 - Ha segnato la sua prima rete con la nuova maglia, in Champions League. E' diventato il primo italiano a segnare in Champions con quattro maglie diverse. Il suo gol è stato decisivo ai fini del risultato. Che dire di più? Quasi certamente titolare anche nel prossimo impegno di campionato in casa del West Ham.

MEHDI BENATIA (Bayern Monaco): 5,5 - Il Bayern non ha subito gol e ha vinto una gara non facile contro il Manchester City. Nonostante tutto, l'ex romanista non è sembrato totalmente calato nella parte. E' solo all'inizio della sua avventura ed è chiaro che non sia ancora pienamente entrato nei meccanismi. Da capire se Guardiola vorrà concedergli una nuova opportunità contro l'Amburgo.

CIRO IMMOBILE (Borussia Dortmund): 7,5 - Il suo primo gol in Champions League è davvero di quelli da ricordare. La pallina di gelato è meritata. Ora tocca confermarsi anche in campionato. La rete ha aumentato le possibilità di vederlo tra i titolari contro il Magonza.

TIN JEDVAJ (Bayer Leverkusen): 4,5 - E' stato uno dei migliori in questa primissima parte di campionato, ma in Champions non si è dimostrato all'altezza. L'età, in questo senso, ha giocato forse un ruolo cruciale. Peccato, ma avrà occasioni per rifarsi. Il suo tecnico sembra contare su di lui. Quasi certa la sua presenza in campionato nel weekend contro il Wolfsburg.

ALESSIO CERCI (Atletico Madrid) 6,5 - Il buon approccio mostrato nella gara persa contro l'Olympiacos possono giocare a suo favore. In Champions ha dimostrato di essere decisivo con un assist per Griezmann. Crescono le sue quotazioni in vista della gara di campionato contro il Celta Vigo.

GORAN PANDEV (Galatasaray): 4,5 - Non ha avuto spazio e possibilità per creare problemi. Molto sottotono, deve ancora trovare la piena forma. Ha avuto la sua chance vicino a Yilmaz. Potrebbe ripartire dalla panchina in campionato.

BLERIM DZEMAILI (Galatasaray): 5,5 - Un po' meglio del compagno di cui abbiamo parlato poco sopra. Molto duro nei contrasti, non dà grossa qualità al centrocampo.

KEVIN CONSTANT (Trabzonspor): 7 - Un suo gol sblocca la gara contro il Metalist. Dopo aver fatto il terzino al Milan, torna nella posizione in cui è stato lanciato al Chievo, ovvero dietro le punte. Ha certamente maggiore libertà, anche per concludere. Considerando che nel recupero il Trabzonspor ha siglato il gol del definitivo 2-1, la sua rete è stata comunuque pesante ai fini della vittoria.

MICHEAL BASTOS (San Paolo): 6 - Titolare nel match infrasettimanale contro il Coritiba, l'ex Roma è andato anche a segno. Nonostante la firma sul vantaggio parziale, il Sao Paulo ha incassato tre gol. Il Cruzeiro riporta a 7 il gap.

VALMIR BERISHA (Panathinaikos) - Non è stato convocato per la gara di Europa League.




Commenta con Facebook