• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cagliari > Cagliari, Sau: "Zeman è di ferro, ma ci divertiremo. Cellino? Passato remoto"

Cagliari, Sau: "Zeman è di ferro, ma ci divertiremo. Cellino? Passato remoto"

L'attaccante sardo lancia il progetto del nuovo tecnico


Marco Sau (Getty Images)

11/09/2014 09:55

CAGLIARI SAU ZEMAN CELLINO / CAGLIARI - Umiltà e lavoro. Così Marco Sau si è preso il Cagliari e prova a prendersi la Nazionale: "Non è un chiodo fisso. Se lavoro al massimo col Cagliari qualcosa succederà. Meglio stare tranquilli - esordisce a 'La Gazzetta dello Sport' - Con Giulini è cambiato tutto. C'è un altro clima. Cellino è il passato remoto. Non lo vedevamo da mesi".

Sau, poi, prosegue: "Sono andati via Avramov, Pinilla, Astori, Nainggolan e Perico, ma l'armonia e la forza del gruppo sono speciali. Zeman? Dice tutto in faccia. Magari con una battuta. Ho sbagliato un tiro e mi ha chiesto se avevo i piedi freddi o doveva spostare la porta. Ti segue sempre. Sa che siamo dei professionisti, ma poi ogni giorno finiamo sulla bilancia. Si fida di me: per lui a Foggia ho giocato anche con una caviglia in disordine. Lo conosco bene: i risultati arriveranno ed i tifosi si divertiranno".

L.P. 




Commenta con Facebook