• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Di Canio: "De Rossi e Candreva giocatori normalissimi. Balotelli..."

Italia, Di Canio: "De Rossi e Candreva giocatori normalissimi. Balotelli..."

L'ex tecnico del Sunderland: "C'è carenza di talenti. Conte scelta giusta per la Nazionale"


Di Canio (Getty Images)

25/08/2014 13:22

ITALIA DI CANIO DE ROSSI CANDREVA BALOTELLI/ ROMA - In un'intervista rilasciata al quotidiano 'Il Tempo', l'ex allenatore del Sunderland Paolo Di Canio fatto il punto della situazione sul calcio italiano, reduce dal disastroso Mondiale in Brasile. Non senza sollevare polemiche.

DE ROSSI E CANDREVA - "In Brasile Prandelli ha fallito anche a livello di gruppo. Tranne qualche eccezione come Pirlo e Buffon, la squadra è scarsa - ha dichiarato Di Canio - Qui parliamo di Candreva e De Rossi in maniera esaltante mentre a livello internazionale sono considerati due giocatori normalissimi. C'è carenza di talenti: ci sono talentini come Verratti e Insigne, poi pochi altri".

CONTE - "Conte è la scelta giusta, serviva un allenatore di campo. Alla Juventus ha vinto tre scudetti di fila: a parte Zeman è uno dei pochi tecnici che non scende mai a compromessi".

BALOTELLI - "Balotelli al Liverpool? Sono curioso di capire come lo gestirà Rodgers. Lo conosco, è un fautore della disciplina e della dedizione. Sarà comunque difficile: Balotelli fa vedere il suo talento una volta ogni quattro partite, per me quello non è talento".

S.F.




Commenta con Facebook