• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Video > VIDEO - Champions League, il portiere regala la qualificazione

VIDEO - Champions League, il portiere regala la qualificazione

E' successo nel ritorno del primo turno preliminare. Eroe il portiere del Santa Coloma, Casals


(Getty Images)
Hervé Sacchi (Twitter: @hervesacchi)

09/07/2014 10:46

VIDEO CHAMPIONS LEAGUE PORTIERE ANDORA SEGNA IL GOL QUALIFICAZIONE CASALS SANTA COLOMA BANANTS / YEREVAN (Armenia) - Il giorno 8 luglio 2014 ha scritto una nuova pagina di storia del calcio. Tutti si ricorderanno di Brasile-Germania 1-7, ma c'è chi nel suo piccolo ha realizzato forse il sogno di una vita. Stiamo parlando del portiere del Santa Coloma, Eloy Casals.

LA PARTITA - Dopo aver vinto 1-0 in casa contro gli armeni del Banants, la formazione campione di Andorra - piccolo stato a cavallo dei Pirenei - era attesa dalla delicatissima trasferta in terra caucasica. La gara si mette subito bene, con il vantaggio di Lima al minuto 20. Al Banants servirebbero tre gol per passare il turno. Hovsepyan, con una doppietta, e Mashumyan firmano il momentaneo 3-1 che consentirebbe di andare al secondo turno della competizione. Al minuto 68, il Banants rimane in dieci per l'espulsione di Nranyan. La gara sembra comunque in mano alla squadra armena fino a che, all'ultima azione della partita, il portiere di Andorra, Eloy Casals, sale in area per sfruttare l'ultima mischia. Dopo la sponda di testa di un compagno e un tentativo mal riuscito di rinvio, il pallone finisce proprio sui piedi del portiere che, dopo aver controllato la sfera, segna di destro il definitivo 2-3, che basta al Santa Coloma per accedere al turno successivo.

LA STORIA - E' il miglior risultato di sempre per questa formazione che non aveva mai passato il primo turno preliminare di Champions League: nella stagione 2008-09 perse andata e ritorno contro il Kaunas, mentre nell'annata 2010-11 perse a tavolino la gara di andata contro il Birkirkara per via dell'impraticabilità del campo in seguito alle abbondanti piogge. La UEFA incolpò il Santa Coloma della tardiva manutenzione infliggendo il pesante 0-3. Nel ritorno, la squadra perse 4-3 ma uscì comunque a testa alta dopo una grande prestazione.




Commenta con Facebook