• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Mondiali 2014, Francia-Germania 0-1: Hummels uomo 'derby', tedeschi in semifinale

Mondiali 2014, Francia-Germania 0-1: Hummels uomo 'derby', tedeschi in semifinale

Un colpo di testa del difensore del Borussia Dortmund ha risolto la contesa


Mats Hummels (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

04/07/2014 19:53

MONDIALI FRANCIA GERMANIA HUMMELS / RIO DE JANEIRO (Brasile) – Dal 'Maracanà' esce il primo verdetto dei quarti di finale del Mondiale di Brasile 2014: è la Germania a strappare il primo biglietto per le semifinali, dove affronterà la vincente di Brasile-Colombia grazie al successo firmato Mats Hummels ai danni dei rivali europei della Francia, in una partita che ha visto in campo moltissimi elementi illustri in vista del calciomercato estivo già iniziato.

Una delle partite più seguite dell'intero Mondiale, capace di monopolizzare le ricerche su Google e sui social network come Twitter, è stata aperta dopo meno di un quarto d'ora da un colpo di testa di Mats Hummels, bravo a perforare ancora una volta la retroguarda della Francia su palla inattiva (grande anello debole dei transalpini nelle ultime partite). Il primo tempo è stato caratterizzato anche da due episodi dubbi che hanno riguardato Debuchy: i contatti in area con Klose e Mueller hanno visto entrambi gli attaccanti tedeschi andare a terra, ma l'arbitro non ha valutato di dover assegnare calcio di rigore in nessuna delle due occasioni.

Nella ripresa gli attacchi dei 'Galletti' si sono fatti più insistenti, anche se non si sono viste vere e proprie fasi in cui la partita si sia infiammata fino al quarto d'ora finale. Klose ha lasciato il campo al 69', rinviando eventualmente alla finale l'appuntamento con il gol numero 16 – che lo porterebbe in vetta da solo alla classifica dei cannonieri di tutti i tempi nei Mondiali. Il suo sostituto Schuerrle si è divorato lo 0-2 all'81' quando, a coronamento di un contropiede che l'ha portato tutto solo davanti a Lloris, ha calciato sul portiere. Occasione simile all'88', quando ancora una volta Schuerrle non ha calciato con la giusta cattiveria, centrando stavolta un difensore. Poco male per i teutonici: lo 0-1 ha resistito sino alla fine, consegnandogli la tredicesima semifinale Mondiale della loro storia. Si ferma qui la favola della Nazionale di Deschamps, tra le rivelazioni del torneo.

Francia-Germania 0-1: 13' Hummels.




Commenta con Facebook