• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Ghana, ministro dello sport licenziato dopo l'eliminazione dal Mondiale

Ghana, ministro dello sport licenziato dopo l'eliminazione dal Mondiale

Il governo ghanese ha preso seri provvedimenti in merito alla fine dell'avventura in Brasile



28/06/2014 12:08

GHANA MINISTRO DELLO SPORT LICENZIATO / ACCRA (Ghana) - L'eliminazione prematura del Ghana nel Mondiale 2014 ha portato a seri provvedimenti da parte del governo dello stato africano.  Elvis Afriyie-Ankrah, ministro dello sport, e Joseph Yamin, suo vice, sono stati infatti licenziati. Oltre all'eliminazione dal torneo, i due pagano lo scandalo relativo al litigio tra Sulley Muntari e Kevin Prince Boateng.

M.Z.




Commenta con Facebook