• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Chelsea, Mourinho vara la rivoluzione: ecco tutti i nomi in uscita

Chelsea, Mourinho vara la rivoluzione: ecco tutti i nomi in uscita

Lo 'Special One' ha deciso: saranno tanti i nomi illustri a partire per favorire l'inzio di un nuovo ciclo


José Mourinho (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

19/06/2014 15:36

CALCIOMERCATO CHELSEA MOURINHO LUKAKU TORRES CECH OBI MIKEL BERTRAND / LONDRA (Inghilterra)- Il calciomercato entra nella sua fase più calda. In casa Chelsea José Mourinho ha deciso: sarà rivoluzione per svecchiare una squadra che ha vinto tutto. Bisogna ripartire da zero (o quasi) per avere stimoli.

Le prime manovre sono già avvenute. E' partito David Luiz (accasatosi al Psg) ed è arrivato Cesc Fabregas. Non male come inizio, ma lo 'Special One' ha in mente un cambio della guardia molto più imponente.

Secondo il 'Daily Express' infatti José Mourinho avrebbe deciso di mettere alla porta cinque giocatori, il cui sacrificio è ritenuto necessario per ringiovanire e iniziare un nuovo ciclo.

Il primo nome è quello di Petr Cech. L'esperto estremo difensore ceco infatti troverà poco spazio con il ritorno in 'Blues' di Thibaut Courtois e Psg, Monaco ed Arsenal sono alla finestra. La sua valutazione è di 12,5 milioni di euro. In difesa invece non c'è più spazio per Ryan Bertrand, terzino inglese che tanto piace in Premier League: Hull City, Aston Villa, Tottenham e Southampton sono pronti a pagare gli 8 milioni richiesti dal Chelsea. A centrocampo partirà invece John Obi Mikel, nome concreto per il calciomercato Inter. La stella della Nigeria è valutata 13 milioni di euro e piace anche al Galatasaray. Per il reparto offensivo sono previsti due sacrifici illustri: Fernando Torres e Romelu Lukaku. Il centravanti spagnolo non ha mai convinto il pubblico di 'Stamford Bridge' e la sua valutazione ormai è di poco inferiore ai 20 milioni di euro con l'Inter che rimane interessata e con la suggestione Atletico Madrid sullo sfondo. Discorso differente per il bomber belga classse '93, uno dei nomi di punta del calciomercato Juventus. Lukaku, di fatto, non ha mai avuto la possibilità di essere 'testato' dal pubblico di 'Stamford Bridge' ma la frattura con José Mourinho sembra ormai irreparabile. Il prezzo fissato non è certo d'occasione: per averlo servono 40 milioni di euro.




Commenta con Facebook