• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, l'Arsenal ricopre d'oro Balotelli: 11 milioni di euro l'anno!

Milan, l'Arsenal ricopre d'oro Balotelli: 11 milioni di euro l'anno!

I 'Gunners' di Wenger fanno sul serio per 'Super Mario', in uscita da Milano


Balotelli (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

19/06/2014 12:05

CALCIOMERCATO MILAN ARSENAL BALOTELLI / LONDRA (Inghilterra) - Balotelli-Arsenal: la pista è caldissima, il calciomercato si infiamma. Martedì, il procuratore dell'attaccante del Milan, Mino Raiola, è stato chiaro: "Solo 10 società in tutto il mondo possono permettersi Mario. I 'Gunners'? Sono un grande club". Dopo quelle dichiarazioni, il calciomercato del Milan ha subito una svolta che cambierà drasticamente le strategie estive rossonere in entrata e in uscita.

Arsene Wenger non ha perso tempo e ha immediatamente rotto gli indugi: secondo quanto scrive oggi 'Metro.co.uk' (citando fonti italiane), il club inglese è pronto a ricoprire d'oro 'Super Mario' con un ingaggio da 225 mila euro a settimana. All'anno, Balotelli percepirebbe poco meno di 11 milioni di euro.

La trattativa tra Arsenal e Milan, invece, non è ancora entrato nel vivo. Il club rossonero valuta il suo attaccante, protagonista al Mondiale 2014 nella gara d'esordio dell'Italia proprio contro l'Inghilterra, non meno di 30-35 milioni di euro. La cifra di partenza, però, potrebbe calare con l'inserimento nell'affare del cartellino di Joel Campbell, attaccante della Costa Rica 'rivelazione' di Brasile 2014 e di proprietà dei 'Gunners'.

Per il dopo Balotelli, in casa Milan, perde quota intanto la pista Mandzukic. L'attaccante croato del Bayern Monaco, in gol nella notte al Mondiale contro il Camerun (doppietta), è nel mirino di mezza Europa e costa molto.

Appare più probabile che, seguendo le indicazioni del nuovo allenatore Filippo Inzaghi, il club rossonero dirotti le attenzioni su un attaccante esterno: di Joel Campbell abbiamo già parlato, ma il calciatore della Costa Rica resta un'alternativa all'obiettivo principale Juan Iturbe. Nella giornata di ieri, Milan e Verona si sono incontrate per discutere della comproprietà di Albertazzi. Galliani e Sogliano, però, avranno certamente colto l'occasione per portare avanti il discorso legato all'attaccante gialloblu, sul quale resta forte la concorrenza di Juventus, Real Madrid e Roma.




Commenta con Facebook