• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Jesus spiega il 'no': "Il club rossonero non mi entusiasmava"

Calciomercato Milan, Jesus spiega il 'no': "Il club rossonero non mi entusiasmava"

L'allenatore del Benfica lancia una 'stilettata' alla societa' italiana


Jesus (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

30/05/2014 13:19

CALCIOMERCATO MILAN JUAN JESUS BENFICA / LISBONA (Inghilterra) - In attesa dell'ufficialità dell'insediamento di Filippo Inzaghi in panchina, il Milan incassa un duro colpo alla propria immagine a livello internazionale.

A lanciare una 'stilettata' al club di Silvio Berlusconi è Jorge Jesus. L'allenatore del Benfica ha rifiutato nei giorni scorsi un'offerta del club rossonero e alle telecamere di 'BenficaTv' ne ha spiegato il motivo: "Il Milan non mi ha entusiasmato granché e questo succede quando sul tavolo hai qualcosa di meglio. Ho capito di allenare un grande club e non mi è mai passato per la testa di lasciarlo. Sarei potuto andare in un club con una maggiore solidità finanziaria, ma nella mia carriera non mi sono mai spostato per soldi".




Commenta con Facebook