• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-SASSUOLO

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-SASSUOLO

Altra tripletta per Berardi, Sansone spacca la difesa viola. Per Rossi ritorno con gol.


Berardi (Getty Images)
Omar Parretti

06/05/2014 21:29

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-SASSUOLO / FIRENZE – Il Sassuolo riesce nel colpaccio e strappa tre punti importantissimi alla Fiorentina. Orrenda partita del reparto difensivo viola in cui nessuno raggiunge la sufficienza, bene Rossi al rientro in campionato, Cuadrado e Pizarro si fanno notare. Tra le file degli emiliani splendidi Sansone e Berardi, molto bene in difesa Cannavaro, più in difficoltà Gazzola e Antei.

 

FIORENTINA

Rosati 5,5 - L'unico gol sul quale ha qualche colpa è il secondo, visto che Berardi non colpisce al meglio sull'assist di Sansone. Compie un grande intervento su una conclusione potente da fuori area di Gazzola.

Diakitè 5 - Non regge gli affondi di Sansone nel primo tempo ed è totalmente assente dalla fase offensiva viola. Davvero una pessima partita : poche parole da spendere. Dal 70' Tomovic s.v.

Rodriguez 5 - Non gioca con tranquillità ed è troppo impreciso nelle letture difensive. Regala assurdamente lo 0-3 perdendo troppo tempo su un disimpegno abbastanza comodo. Nel secondo tempo trasforma il calcio di rigore guadagnato da Joaquin, ma non risolleva una brutta prova.

Savic 5,5 - Si fa saltare con troppa facilità da Berardi che poi calcia a rete indisturbato per la terza rete del Sassuolo. Anche per lui una giornataccia : soffre gli spunti in velocità dell'attacco emiliano e non sembra poter trovare un rimedio.

Pasqual 5,5 – E' ben presente in fase offensiva dove riesce a saltare con continuità Gazzola, e mette un paio di palloni interessanti non sfruttati dagli attaccanti viola.

Fernandez 5,5 - Parte molto bene entrando in tutte le manovre d'attacco dei viola, ma di lì a poco si spegne sbagliando anche giocate piuttosto semplici. Sembra sopratutto che non sappia prende la decisione giusta durante il gioco, in quanto la tecnica certamente non manca.

Pizarro 6,5 - I centrocampisti concedono qualche metro di troppo per l'impostazione della manovra e lui ne approfitta con tante buone aperture. Fa sentire la propria presenza a centrocampo con una prestazione di sostanza. Grande assist per il gol di Cuadrado.

Borja Valero 5,5 - Un po' in ombra lo spagnolo che non riesce nelle solite giocate illuminanti e non trova i suoi veri colpi di classe. Perde qualche pallone di troppo, ma sicuramente non demerita per impegno : per uno come lui è comunque poco.

Wolski 5,5 - Prova incolore per il giovane talento polacco nonostante Montella lo metta nella posizione a lui più congeniale. Non mostra lampi di classe. Dal 55' Joaquin 6 - Entra in campo e si guadagna subito un calcio di rigore. Qualche buona idea ma senza esagerare.

Matri 5 - Servito poco e male, ma lui non sembra avere lo spunto giusto per andare in rete. Sparisce nel corso della partita fino all'inesorabile cambio da parte di Montella. Dal 66' Rossi 6,5 – Bastano pochi minuti per il suo ritorno al gol dopo il lungo infortunio. Quanto è mancato alla Fiorentina questo giocatore? Troppo.

Cuadrado 6,5 - E' l'unico a salvarsi nel primo tempo horror dei viola, e nella seconda frazione trova un bel gol di pallonetto su lancio di Pizarro. Corre dappertutto e lotta fino alla fine della partita : il più continuo dei viola nell'arco dei novanta minuti.

All. Montella 5 – Altra sconfitta casalinga per la Fiorentina e altra brutta partita del reparto difensivo dei viola. Primo tempo inguardabile che il Sassuolo chiude con tre gol di vantaggio, nel secondo tempo riesce a dare la scossa con l'entrata di Rossi e i suoi sfiorano il pareggio finale. Decisamente troppo poco per una squadra come la Fiorentina.


SASSUOLO

Pegolo 6,5 - Nessuna colpa sui gol, ma sopratutto la parata salva-risultato al 92' su Rossi dove arriva a deviare un pallone destinato alla rete. Decisivo.

 

Gazzola 5 - Soffre molto la rapidità di Cuadrado e concede sempre troppo spazio a Pasqual per andare al cross. In fase offensiva è inconsistente. Impegna Rosati con un bel tiro da fuori area.

Antei 5 – Troppa indecisione sul terzo gol della Fiorentina in cui indugia e spiana la strada a Rossi. In difficoltà sui lanci lunghi di Pizarro dalla mediana, infatti su uno questi non riesce a marcare Cuadrado che va in rete.

Cannavaro 6,5 - Bella prestazione del centrale difensivo nero-verde che legge bene i cross avversari ed è abile a trovare l'anticipo numerose volte sui suggerimenti rasoterra dei mediani viola.

 

Longhi 5,5 - Non si vede nelle manovre d'attacco dei suoi poiché rimane incollato alla sua linea difensiva. Commette il fallo da rigore su Joaquin per un intervento in ritardo sullo spagnolo.

Chibsah 5,5 - Non sorprende per intraprendenza e propositività, ma è attento a non farsi saltare in maniera facile nell'uno contro uno ed è bravo a seguire i tagli dei mediani avversari.

 

Missiroli 5,5 - Gioca nell'inedita posizione centrale nel centrocampo a tre di Di Francesco, francamente non brilla e si nota evidentemente come sia abituato a giocare in altre posizioni in mediana. Dall' 85' Brighi s.v.

Biondini 6 - Battaglia con i mediani viola e corre per tutto il campo non risparmiandosi. Importante motore a centrocampo per il Sassuolo.

Berardi 7,5 - Segna il primo gol calciando alla perfezione il penalty concesso da Tagliavento, mette dentro il 2-0 dopo un grande inserimento in area e battendo Rosati con un tiro non propriamente imparabile, infine sfrutta un'ingenuità in disimpegno di Rodriguez e mette a segno la tripletta personale. Può bastare? No, serve anche l'assist a Sansone.

Zaza 6,5 - Nel primo tempo colpisce il palo dopo una conclusione fantastica ed è bravo a recuperare il pallone in area di rigore sull'indecisione di Rodriguez : pallone che porta allo 0-3. Prestazione di sostanza e di sacrifico, ma sbaglia anche un gol a tu per tu con Rosati in contropiede. Dal 74' Floccari s.v.

Sansone 7,5 - Il più attivo in fase di costruzione del reparto avanzato del Sassuolo. Con le sue accelerazioni mette in difficoltà la difesa viola ed è bravo a puntare l'area di rigore per creare pericoli. Serve un assist splendido per il raddoppio di Berardi e segna il quarto gol del Sassuolo dopo una bella serie di finte a pochi passi dalla porta. Dall' 80' Ziegler s.v.

All. Di Francesco 7,5 – I suoi segnano quattro gol fuori casa giocando a viso aperto contro un'ottima squadra come la Fiorentina, e prendono tre punti potenzialmente decisivi in chiave salvezza. Da sottolineare l'atteggiamento dei ragazzi dell'ex-giocatore della Roma che a tratti giocano un calcio davvero molto piacevole.


Arbitro : Tagliavento 5,5 - Al 22' concede un calcio di rigore al Sassuolo per fallo di mano di Borja Valero : ci sono diversi dubbi in quanto lo spagnolo si gira e si protegge con il braccio su cui sbatte il tiro molto ravvicinato del giocatore dei nero-verdi. Forse una decisione troppo fiscale. Giusto il penalty assegnato ai viola nel secondo tempo per il contatto Longhi-Joaquin. Corretto annullare il gol al 94' di Borja Valero per un fuorigioco davvero millimetrico.

TABELLINO 

 

FIORENTINA-SASSUOLO 3-4

Fiorentina (4-3-1-2):
Rosati; Diakitè (Dal 70' Tomovic), Savic, Rodriguez, Pasqual; Fernandez, Pizarro, Borja Valero; Wolski (Dal 55' Joaquin); Matri (Dal 66' Rossi), Cuadrado. All. Montella

Sassuolo (4-3-3):
Pegolo; Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi; Chibsah, Missiroli (Dall' 85' Brighi), Biondini; Berardi, Zaza (Dal 74' Floccari), Sansone (Dall' 80' Ziegler). All. Di Francesco

Arbitro:
Tagliavento

Marcatori:
23' Berardi rig. (S), 33' Berardi (S), 42' Berardi (S), 57' Rodriguez rig. (F), 65' Sansone (S), 72' Rossi (F), 75' Cuadrado (F)

Ammoniti:
3' Gazzola (S), 22' Borja Valero (F), 30' Longhi (S), 33' Cuadrado (F), 79' Berardi (S), 91' Pasqual (F)

Espulsi:
-




Commenta con Facebook