• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sassuolo > Christian Maifredi su Simone Zaza

Christian Maifredi su Simone Zaza

Il procuratore del giovane attaccante degli emiliani intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Zaza, in gol contro la Juventus (Getty Images)

30/04/2014 11:04

CALCIOMERCATO SASSUOLO ESCLUSIVO AGENTE ZAZA PARMA UDINESE LAZIO JUVENTUS / ROMA - Il suo gol contro la Juventus poteva significare la riapertura del campionato. Poi il Sassuolo ha subito la rimonta della squadra di Conte e, dunque, per Simone Zaza resta soltanto la soddisfazione di aver realizzato l'ottava rete stagionale ad un 'mostro sacro' come Buffon.

"Ha disputato la sua miglior partita contro la Juventus, che è proprietaria della metà del suo cartellino, ed è stata una grandissima soddisfazione personale - le parole di Christian Maifredi, agente di Zaza, a Calciomercato.it - Credo lo sia stato anche per i bianconeri, quando un tuo giocatore cresce si possono fare valutazioni sul futuro".

FUTURO - Le prestazioni di Zaza, in comproprietà tra Juventus e Sassuolo, non sono passate inosservate e le voci sul futuro iniziano a circolare con insistenza: le ultime riguardano un possibile interesse da parte di Lazio, Parma e Udinese. "Sono tutte squadre che possono ambire all'Europa, dunque sarebbe un miglioramento. Ma io ritengo che il Sassuolo a pieno organico - spiega Maifredi a Calciomercato.it - possa tranquillamente posizionarsi a metà classifica in serie A. Il suo unico pensiero, però, è aiutare la squadra a raggiungere la salvezza magari raggiungendo anche la quota di 10 reti, che era l'obiettivo personale fissato ad inizio stagione. Ma principalmente Simone ha in testa la salvezza del Sassuolo".

"Contatti con altri club? Sinceramente non ne ho avuti. Ci sono state telefonate di apprezzamento, per complimentarsi con il giocatore, ma niente di concreto. Aspettiamo la fine della stagione per valutare qualsiasi situazione", ha concluso Maifredi a Calciomercato.it.




Commenta con Facebook