• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Serie A, giudice sportivo: chiusa la curva dell'Inter

Serie A, giudice sportivo: chiusa la curva dell'Inter

I nerazzurri pagheranno anche un'ammenda di 50 mila euro per i cori di discriminazione territoriale durante il match con il Napoli


Chiusa la curva dell'Inter (Getty Images)
Jonathan Terreni

29/04/2014 13:09

SERIA A GIUDICE SPORTIVO / ROMA - Il giudice sportivo, Gianpaolo Tosel, ha deliberato la chiusura per una gara del secondo anello verde di 'San Siro' quello del tifo organizzato dell'Inter. La motivazione è quella dei cori ritenuti territorialmente discriminatori in occasione di Inter-Napoli di sabato scorso. I nerazzurri saranno inoltre costretti a pagare un'ammenda di 50 mila euro.

Per quanto riguarda i calciatori, sono state inflitte tre giornate di squalifica a Felipe del Parma. Questi invece i fermati per un turno: Mustafi (Samp), Portanova (Genoa), Magnanelli (Sassuolo), Bardi e Rinaudo (Livorno), Cesar, Frey e Hetemaj (Chievo), Cigarini (Atalanta), Nainggolan (Roma).

Ammenda di 15 mila euro alla Roma per il lancio di petardi da parte dei propri sostenitori e di 4 mila euro per il Milan a causa del lancio di un bengala nel settore avversario.




Commenta con Facebook