• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Chievo-Roma, Benatia: "Maicon era inc..."

Chievo-Roma, Benatia: "Maicon era inc..."

Il difensore marocchino spiega i motivi della lite con l'ex Inter



23/03/2014 00:29

CHIEVO ROMA BENATIA MAICON/ ROMA - Al termine di Chievo-Roma, Mehdi Benatia è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' per commentare il successo ottenuto dai giallorossi grazie alle reti di Gervinho e Destro. Il difensore marocchino ha spiegato anche i motivi che lo hanno portato a litigare vistosamente in campo con il compagno di squadra Maicon. "Con Maicon niente di grave, sono cose che succedono durante la partita - ha dichiarato Benatia -  Maicon era inca... e me lo ha fatto sapere in una maniera che non mi è piaciuta molto. Nell'intervallo abbiamo parlato e chiarito, è un amico e siamo un grande gruppo, c'è rispetto tra di noi. Non è uscito dal campo per questo ma solo perché aveva un piccolo problema fisico e il mister non voleva rischiarlo. Dopo aver preso due gol con l'Udinese eravamo tutti carichi e arrabbiati perché non volevamo subire reti e in questi casi può esserci qualche nervosismo, se devo litigare ogni volta con i compagni per non prendere gol io ci metto la firma. Io insuperabile? Mi fa piacere se qualcuno lo dice ma non mi sento il migliore. Ho la fortuna di giocare in una grande squadra, sono sicuro di me ma rispetto sempre l'avverario, un difensore va giudicato su tante stagioni".

S.F.




Commenta con Facebook