• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Porto, Behrami: "Domani capiremo quanto valiamo. Non siamo Higuain-dipendenti"

Napoli-Porto, Behrami: "Domani capiremo quanto valiamo. Non siamo Higuain-dipendenti"

Il centrocampista partenopeo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League



19/03/2014 13:39

CONFERENZA STAMPA NAPOLI PORTO BENITEZ / NAPOLI - Valon Behrami, centrocampista del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Porto:

LA PARTITA - "Giochiamo in casa, l'Europa League è un obiettivo importante per noi. Domani è una partita fondamentale per capire chi siamo. Il Porto è un'ottima squadra con individualità importanti, ma sappiamo che ce la possiamo fare. Dovremo mettere in campo la massima intensità, senza frenesia. Sarò contento di scendere in campo, questa partita è un grande stimolo per me".

HIGUAIN - "E' un attaccante importante, il nostro finalizzatore. Ma non siamo dipendenti da lui".

MODULO - "Lo conosco bene perché gioco col 4-2-3-1 anche in Nazionale, è un lavoro diverso rispetto a prima ma mi trovo bene. Sul piano del gioco non stiamo attraversando un buon momento".

TIFOSI - "L'appoggio dei tifosi per novanta minuti è fondamentale, chiedo pazienza ai nostri supporters".

FERNANDO - "E' un giocatore molto forte sia fisicamente che tecnicamente. Sarà difficile affrontarlo, ma questo è uno stimolo in più per me".

SERIE A - "E' un problema di strutture, l'altro giorno ho visto il Cagliari e la Premier League e c'erano due contorni completamente diversi. A livello tecnico, però, non è così: il campionato italiano è molto competitivo".

S.D.




Commenta con Facebook