• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Swansea, Bigon: "Dentro o fuori. Doblas? Ci sara' utile"

Napoli-Swansea, Bigon: "Dentro o fuori. Doblas? Ci sara' utile"

Il direttore sportivo del club partenopeo ha parlato a pochi minuti dal fischio d'inizio della partita



27/02/2014 19:39

NAPOLI BIGON DOBLAS SWANSEA / NAPOLI - Riccardo Bigon, direttore sportivo del Napoli, ha parlato a 'Mediaset Premium' e 'Sky' prima del fischio d'inizio di Napoli-Swansea.

SWANSEA - "E' una gara da dentro o fuori. Di fronte abbiamo una squadra che ci ha messo in difficoltà e che cercherà di fare altrettanto questa sera. Credo che la nostra rosa sia migliorata nel suo complesso sia come numero di calciatori che come qualità. Sicuramente la finale di Europa League è importante, anche se siamo ancora lontani da Torino. Dobbiamo pensare di passare il turno e guadagnare gli ottavi. Poi c'è sempre il campionato in cui vogliamo conquistare la qualificazione alla prossima Champions League per continuare quel percorso di internazionalizzazione intrapreso negli ultimi anni".

CAMPIONATO - "E' ovvio che perdere punti per strada non fa mai piacere, ma la stagione va valutata nella sua interezza. Abbiamo intrapreso un ciclo nuovo con un nuovo tecnico tanti giocatori diversi, un altro modulo e un'altra filosofia di gioco. Tutte cose che possono creare qualche problema, ma siamo in finale di Coppa Italia, abbiamo giocato una buona Champions e siamo in corsa per l'Europa".

CINISMO - "La squadra deve fare un passo in avanti per chiudere determinate partita, come per esempio quella di Bologna o con il Genoa in casa. Forse al momento ci manca un po' di cinismo per fare propria la gara fin da subito. Sono comunque passaggi che un ciclo come il nostro deve passare per crescere".

DIFESA - "Il mister ha voluto portare al Napoli una mentalità che possa far competere la squadra a livello europeo. Siamo la squadra che gioca col maggior numero di giocatrori offensivi e a volte siamo un po' sbilanciati. Stiamo migliorando grazie al lavoro di Benitez".

DOBLAS - "E' importante far sentire a Rafael la nostra vicinanza. Lui è forte e ripartirà meglio di prima. Doblas è un calciatore che abbiamo dovuto prendere a causa dell'infortunio di Rafael. Ci sarà utile. Non avevo mai preso giocatori svincolati e quest'anno mi è capitato due volte".

S.D.




Commenta con Facebook