• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Sampdoria-Milan, Seedorf: "Non e' stata una sconfitta con l'Atletico. De Sciglio? Serve

Sampdoria-Milan, Seedorf: "Non e' stata una sconfitta con l'Atletico. De Sciglio? Serve alzare la voce"

Il tecnico rossonero ha parlato in vista della gara contro i blucerchiati


Clarence Seedorf (Getty Images)
Matteo Zappalà (@mattzappa88)

22/02/2014 14:06

SAMPDORIA-MILAN SEEDORF CONFERENZA STAMPA / MILANO - L'allenatore del Milan Clarence Seedorf è intervenuto in conferenza stampa in vista della gara di domani contro la Sampdoria. Ecco le sue dichiarazioni.

GENOVA - "E' un posto che mi ha dato tanto, la mia esperienza alla Sampdoria mi ha dato tanto, è stata la mia prima avventura all'estero. Sono contento che ci sia Mihajlovic in panchina per far risalire i blucerchiati".

CHAMPIONS LEAGUE - "Non è ancora una sconfitta quella con l'Atletico Madrid, ma un risultato parziale. E' così che la sto vedendo io e i ragazzi. Abbiamo fatto bene, adesso cercheremo di concentrarci per la Sampdoria e di crescere ogni gara. Abbiamo fatto passi avanti di unione, di aiuto tra i compagni, voglio vedere queste cose anche contro i blucerchaiti".

SAMPDORIA - "E' una squadra molto coraggiosa, che cerca di giocare sempre. Possono metterti in difficoltà, come hanno fatto anche con la Roma, quindi sappiamo che in casa loro dovremo avere l'attenzione giusta, come in tutte le gare".

ATLETICO MADRID - "Un po' di fortuna nel calcio ci vuole. Siamo stati un po' sfortunati, sicuramente potevamo essere un pochino più attenti, ma anche l'Atletico riguardando la partita sicuramente troverà dei momenti in cui con maggiore attenzione avrebbe corso meno rischi. Tutto questo fa parte del calcio".

BALOTELLI - "Ho notato una grande crescita a livello comportamentale, durante gli allenamenti, le partite. Io sono molto contento di lui. Mario tra i giocatori più cattivi? Devo ancora capire dov'è tutta questa cattiveria in Balotelli, ma nel mondo del calcio in generale".

INFORTUNATI - "Speriamo che De Sciglio e Balotelli possano recuperare il più presto possibile, ma senza forzare i tempi. Il fallo di De Sciglio? Potreste anche alzare la voce su questo. E' stato costretto ad uscire dal campo".

AL AHLY CLUB PIU' TITOLATO AL MONDO - "Noi facciamo sempre i complimenti, i pesi sono diversi, ma questo può essere uno stimolo per noi".

TAARABT - "Tutte le informazioni avute da ex compagni o colleghi che hanno giocato con lui, hanno confermato che si trattava di un talento puro. E’ giovane, non ha ancora trovato continuità e fiducia in club, è venuto qui con grande determinazione".




Commenta con Facebook