• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Europa League: spettro eliminazione per la Lazio, resiste il Napoli

Europa League: spettro eliminazione per la Lazio, resiste il Napoli

I biancocelesti cadono all''Olimpico' contro il Ludogorets. Finisce a reti bianche la sfida di Swansea


Pareggio per il Napoli (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

20/02/2014 23:54

EUROPA LEAGUE LAZIO NAPOLI / ROMA - Napoli e Lazio non ripetono le gesta della coppia Juventus-Fiorentina. Deludono le due italiane impegnate nelle gare delle 21 dei sedicesimi di Europa League: i biancocelesti cadono all''Olimpico' per 1-0 contro i bulgari del Ludogorets, mentre i partenopei di Benitez soffrono ma strappano comunque un prezioso 0-0 dal catino di Swansea.

Lazio punita dal missile allo scadere del primo tempo di Bezjak, in una gara in cui si registrano un'espulsione e un rigore sbagliato per parte (rossi per Dyakov e Cavanda, dal dischetto invece falliscono sempre Dyakov e Felipe Anderson). L'undici di Reja vede lo spettro dell'eliminazione: servirà un'impresa adesso al ritorno per ribaltare il passivo di stasera.

Un Napoli poco brillante regge l'urto degli attacchi gallesi, con lo Swansea più volte vicino al vantaggio con Bony e Dyer. Higuain in ombra, con il solo Callejon ad impensierire la difesa di casa. La qualificazione si deciderà la prossima settimana al 'San Paolo'.

 

Swansea-Napoli 0-0

Lazio-Ludogorets 0-1

45' Bezjak




Commenta con Facebook