• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > 'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Niang, ancora top. Cavani b

'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Niang, ancora top. Cavani bocciato

I voti dei principali ex giocatori del nostro campionato, che hanno salutato l'Italia nelle ultime sessioni di mercato


M'Baye Niang (Getty Images)
Hervé Sacchi

27/01/2014 14:04

ITALIANS VOTI PAGELLE ITALIANI ESTERO EX GIOCATORI SERIE A / ROMA - Il pareggio del PSG per 1-1 sul campo del Guingamp fa notizia, così come le brutte prestazioni dei due 'Italians' del club, ovvero Cavani e Marquinhos. Dopo essere stati spesso e volentieri i migliori della settimana, i due giocatori figurano tra i bocciati. Chi, invece, continua a viaggiare come un treno è M'Baye Niang, ancora protagonista col suo Montpellier. In Inghilterra si è giocata la FA Cup e, dunque, molti 'Italians' mancano all'appello.
Notizie piuttosto positive ci arrivano dalla Germania. La Bundesliga ha ripreso il suo programma e non hanno perso tempo per fare bella figura Boateng e Caldirola. Non benissimo, invece, Giulio Donati con il suo Bayer. Positive le prestazioni di Fausto Rossi e Jaime Valdes. Tra le new entry in elenco segnaliamo Alvaro Pereira - già in campo col San Paolo -, Edu Vargas tra le fila del Valencia, Antonio Nocerino e Marco Borriello col West Ham.

EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain) 4,5 - Forse la peggior partita dell'uruguaiano in questa stagione. Non riesce a impensierire il portiere avversario, nemmeno per sbaglio. Impalpabile complessivamente.

MARQUINHOS (Paris Saint-Germain) 4,5 - Lo avevamo già accennato nel corso degli ultimi appuntamenti. Il brasiliano è in pieno calo. Schierato per via dell'assenza di Thiago Silva, non sa colmare l'assenza del connazionale come in altre occasioni. Disattento, si fa sempre cogliere impreparato da Yatabare.

SERGIO ROMERO (AS Monaco) - In panchina.

JUNIOR TALLO
(Ajaccio) - Non convocato.

M'BAYE NIANG (Montpellier) 7,5 - Travolgente. Basta questo per definire l'arrivo di questo giocatore, il cui conseguente apporto in termini dinamici è visibile ad occhio nudo in ogni singola gara. Trova la rete anche contro il Nice, dando il via alle danze. Il Montpellier ha una marcia in più. Con Niang, la salvezza è più vicina.

STEFAN JOVETIC (Manchester City) - Infortunato.

ERIK LAMELA (Tottenham) - Non impegnato in gare ufficiali.

EMANUELE GIACCHERINI (Sunderland) - Non impegnato in gare ufficiali.

MODIBO DIAKITE' (Sunderland) - Non impegnato in gare ufficiali.

ANDREA DOSSENA (Sunderland) - Non impegnato in gare ufficiali.

MARCOS ALONSO
(Sunderland) - Non impegnato in gare ufficiali.

PABLO DANIEL OSVALDO
(Southampton) - Non convocato per la FA Cup.

MATHIEU FLAMINI (Arsenal) - In panchina contro il Coventry in FA Cup.

NICKLAS BENDTNER (Arsenal) 6 - Trova il posto da titolare in coppa, ma non riesce a timbrare il suo marchio. Aiuta la squadra, ma senza strafare.

MARCO BORRIELLO
(West Ham) - Non impegnato in gare ufficiali.

ANTONIO NOCERINO
(West Ham) - Non impegnato in gare ufficiali.

LIBOR KOZAK (Aston Villa) - Infortunato.

MAARTEN STEKELENBURG (Fulham) - In panchina contro lo Sheffield United in FA Cup.

NICOLAS ANELKA (West Bromwich Albion) - Non impegnato in gare ufficiali.

BOJAN JOKIC (Villarreal) - In panchina.

HARIS SEFEROVIC (Real Sociedad) - In campo questa sera contro l'Elche.

FAUSTO ROSSI (Valladolid) 7 - Partita di grande sostanza, arricchita dall'assist per il gol di Rueda che permette alla sua squadra di ottenere i tre punti.

MOUNIR EL HAMDAOUI (Malaga) - Infortunato.

EDU VARGAS (Valencia) - Prossimamente a disposizione.

KEVIN PRINCE BOATENG (Schalke 04) 6,5 - La vittoria facile sull'Amburgo è merito soprattutto del reparto offensivo. L'ex rossonero si ritrova leggermente in disparte, a causa degli acuti di Farfan e Huntelaar, ma dimostra ugualmente una buona condizione al rientro dalla sosta.

LUCA CALDIROLA (Werder Brema) 6,5 - Collante del reparto difensivo, sta diventando l'elemento centrale nel pacchetto arretrato.

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) 5 - Al rientro in campo, la difesa vacilla e pure l'italiano non è esente da colpe.

SEBASTIEN FREY (Bursaspor) 5,5 - Non è stato impegnato tantissimo. Avrebbe potuto fare qualcosina di più sull'unico gol dell'Eskisehirspor.

BOJAN KRKIC
(Ajax) 5,5 - Parte titolare al centro dell'attacco, ma non riesce a incutere grossi timori alla difesa dei Go Ahead Eagles, comunque battuti grazie al gol di Schöne.

ALEJANDRO GOMEZ (Metalist Kharkiv) - Il campionato riprende il giorno 1 marzo.

ANDREAS GRANQVIST (Krasnodar) - Il campionato riprende il 9 marzo.

FEDERICO PIOVACCARI (Steaua Bucarest) - Il campionato riprende il 22 febbraio.

THIAGO RIBEIRO (Santos) 6 - Il Santos ottiene la vittoria con il minimo scarto e con un pari sforzo. L'ex cagliaritano disputa la sua solita partita, senza lode e senza infamia.

ALVARO PEREIRA (San Paolo) 6 - Non giocava da tempo, ma viene schierato subito titolare dal tecnico Ramalho. Positiva, anche in virtù della vittoria, la sua prima partita con la nuova maglia.

MAURO ZARATE (Velez) - Il campionato Final inizia il 9 febbraio.

JAIME VALDES (Colo Colo) 7 - Pioggia di gol per il Colo Colo che passeggia 5-2 sul campo del Deportes Iquique. Schierato come regista, l'ex Parma risulta l'arma in più grazie al mix di esperienza e tecnica che ha portato sul campo.

MICHAEL BRADLEY (Toronto FC) - La MLS riprende a marzo.




Commenta con Facebook