• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Hellas Verona > Verona-Chievo, Malesani: "Derby da non perdere. Garcia e Benitez hanno arricchito il campionato

Verona-Chievo, Malesani: "Derby da non perdere. Garcia e Benitez hanno arricchito il campionato"

Il tecnico sulla qualificazione della Grecia: "Si meritano questa soddisfazione"



21/11/2013 11:15

HELLAS CHIEVO MALESANI DERBY / VERONA - Alberto Malesani è intervenuto questa mattina in diretta a 'Tele Radio Stereo 92.7'. L'ex allenatore di Chievo ed Hellas ha parlato del derby di Verona, ma non solo. "Sono felice che torni il derby di Verona, una provincia che merita la ribalta che avrà sabato con la partita del Bentegodi. Quella veronese è una provincia a volte anche sottovalutata, propone tanta ricchezza, anche enogastronomica, l'Hellas rivelazione contro il Chievo partito male ma che anche col nuovo allenatore proverà a superare queste difficoltà, sarà un derby da non perdere".

GARCIA - "Mi piace ma di allenatori bravi ce ne sono tanti anche in Italia. Mi piace come persona, ha buonsenso. Lui e Benitez hanno arricchito il campionato, ma non si dimentichi che la nostra scuola ora non va messa in soffitta, ma ritengo che Garcia stia facendo un eccellente lavoro soprattutto come psicologo, riuscendo a tirare fuori il meglio da una squadra che negli ultimi anni non era più in grado a esprimere il proprio talento".

GRECIA - "Il calciatore di quella Nazione è un po' come il brasiliano, la Grecia ha tanti talenti, si trova bene quasi esclusivamente nella sua realtà, là si fa una vita piuttosto sbarazzina, sono veramente contento della loro impresa, è una Nazione che merita questa soddisfazione. La mia sfuriata ad Atene coi giornalisti? Non c'è mai stata occasione di chiarimenti, anche perché non occorre chiarire nulla, quando ti accorgi che da parte di qualcuno manca l'educazione e il rispetto, è giusto anche sbattere i pugni sul tavolo. E poi non c'è più bisogno di chiarire".


M.D.F.




Commenta con Facebook