• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Sunderland, Di Canio risponde a O'Neill: "Il ciarlatano non sono io"

Sunderland, Di Canio risponde a O'Neill: "Il ciarlatano non sono io"

Prosegue la dura polemica tra i due ex allenatori del club inglese



15/11/2013 13:23

SUNDERLAND DI CANIO O'NEILL / SUNDERLAND (Inghilterra) - Dopo le dure accuse del suo predecessore sulla panchina del Sunderland O'Neill, è arrivata la risposta di Paolo Di Canio. Queste le parole del manager italiano rilasciate a 'Sky Sports': "Non so se conosce il significato della parola ciarlatano ma forse posso insegnarglielo io sebbene non sia inglese. Rispetto la sua opinione, ma il fatto che parli dopo sei mesi la dice lunga sul suo livello. Un ciarlatano e' un allenatore che spende 40 milioni di sterline per essere fra i primi dieci per poi finire in zona retrocessione".

PREPARAZIONE - "Alcuni calciatori si lamentavano di avere dei crampi quando guidavano la macchina, tre calciatori si sono infortunati al polpaccio dopo aver giocato 20 minuti, e avere sei giocatori diversi con problemi fisici e' un dato che dimostra come non fossero preparati adeguatamente".

A.C.




Commenta con Facebook