• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Fiorentina, Allegri duro: "Seedorf giocava quando lo dicevo io. Kaka' domani..."

Milan-Fiorentina, Allegri duro: "Seedorf giocava quando lo dicevo io. Kaka' domani..."

Il tecnico dei rossoneri parla ai giornalisti prima dell'importante sfida contro i 'viola'


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

01/11/2013 12:49

MILAN FIORENTINA CONFERENZA ALLEGRI/ MILANO - Giornata di vigilia in casa Milan. A poco più di 24 ore dal delicatissimo match di 'San Siro' contro la Fiorentina, Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa:

BALOTELLI - "Mercoledì ha fatto una buona partita rispetto a Parma - affferma il tecnico a 'Milan Channel' -. Deve portare la sua forza fisica, tecnica e l’esuberanza sul campo, ma come tutti del resto".

RIMONTA - "Non dobbiamo più pensare a quanto fatto l'anno passato, una rimonta straordinaria grazie all'esuberanza e la forza dei miei giovani. Quest'anno De Sciglio, El Shaarawy, Niang e tutti gli altri giovani che mi hanno dato tantissimo stanno tornando solo ora. Alla squadra non ho nulla da rimproverare, c'è solo bisogno di più attenzione sui particolari. Siamo un gruppo con grandi valori, bisogna avere equilibrio, in campo e fuori. I ragazzi devono stare sereni, sta a me dar loro tranquillità. A me e al pubblico di San Siro".

POLEMICHE - "La passata stagione è stato un bel duello acceso, a Firenze sono successe tante cose a favore e contro ma non serve tornarci su. Domani sarà una bella partita, saremo arrabbiati noi e saranno arrabbiati loro".

FIORENTINA-NAPOLI - "Bisogna accettare, a volte a malincuore, alcune decisioni sbagliate degli arbitri che possono commettere errori come noi. Contro il Napoli i viola hanno fatto una grande partita".

PUNTI - "Ci sono tante partite per recuperare anche se siamo in ritardo, abbiamo obiettivi anche nelle Coppe. Dobbiamo migliorare gli errori che commettiamo, azzerarli e continuare a giocare come i 70 min. con la Lazio".

BERLUSCONI - "Col Presidente il rapporto ottimo. Ci sentiamo tutte le settimane. Con Galliani tutti i giorni, rido quando leggo che ci sono vertici".

KAKA' - "Domani gioca dal primo minuto. Sta bene, sta crescendo, nella testa ha la forza e la voglia di dimostrare di essere ancora un grande campione".

SEEDORF - "La panchina del Milan mette molta pressione a chi non ce l'ha. Non voglio dare spazio a chi evidentemente vive una situazione così. Seedorf ha giocato quando io ho deciso che doveva giocare. Punto e basta".

FISCHI DEI TIFOSI  - "Sono sempre stati bravi con noi, ci sono sempre stati vicini. I fischi, anche quelli contro di me, possono essere giusti, ci stanno, io sono il responsabile di tutto e fanno bene a fischiarmi. A volte può essere utile" 

ARBITRI CONTRO BALOTELLI - "Mario si sta ben comportando. Gli arbitri devono prenderne atto, penso che sia necessario che ci sia allora un atteggiamento diverso nei suoi confronti perché sta cercando di migliorare e le ultime partite lo hanno dimostrato. Gli arbitri devono prenderne atto. In Italia abbiamo una classe arbitrale buona, non è facile però lavorare in un contesto come la serie A".




Commenta con Facebook