• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Niang: "Sono cresciuto mentalmente"

Milan, Niang: "Sono cresciuto mentalmente"

L'attaccante rossonero ha parlato del suo ritorno a Caen



11/10/2013 16:42

MILAN NIANG CAEN / MILANO - Intervistato da 'Milan Channel', l'attaccante rossonero Mbaye Niang ha parlato del suo ritorno a Caen, dove ha esordito nel grande calcio, per l'amichevole di domenica. "Sono molto contento di tornare a Caen perché è la squadra che mi ha fatto iniziare la mia carriera da professionista - ha spiegato Niang - qualche volta sento i miei amici e spero di incontrarli presto. Il ricordo più importante che ho con il Caen è stata la partita giocata contro il Marsiglia: dovevamo per forza pareggiare per non retrocedere e sono stato io a segnare il gol del 2-2. I tifosi mi hanno sempre voluto bene, mi aspetto una bella accoglienza. Mentalmente sono cresciuto tanto, in Francia ero ancora un bambino adesso al Milan mi devo allenare bene per crescere e per giocare con i grandi. E’ stato difficile lasciare Caen perché sono molto legato a mia mamma, lasciarla è stato difficile per me, ma sono felice di giocare nel Milan e per il lavoro si devono fare dei sacrifici".

M.Z.




Commenta con Facebook