• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Juventus-Milan, Allegri: "Nessuna gabbia per Pirlo. Loro in crisi? Macche'..."

Juventus-Milan, Allegri: "Nessuna gabbia per Pirlo. Loro in crisi? Macche'..."

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico rossonero


Allegri (Getty Images)
Andrea Branco (twitter: @brancandre)

05/10/2013 12:29

JUVENTUS MILAN CONFERENZA STAMPA ALLEGRI / MILANO - Il Milan all'esame Juventus. Calciomercato.it ha seguito in diretta la conferenza stampa di vigilia che vedeva protagonista il tecnico Massimiliano Allegri.


LA SFIDA DI DOMANI
- "Mercoledì la Juventus ha fatto una bella partita, il Galatasaray ha fatto solo due tiri in porta. La Juventus avrebbe meritato di più. Sarà una partita molto difficile per noi, l'ultima di un ciclo importante e faticoso per via delle tante assenze. C'è da fare un ultimo sforzo".

L'AJAX - "L'Ajax è sempre stata una squadra che ha fatto tribolare il Milan, storicamente ha sempre creato delle difficoltà. Per quanto se ne dica, della partita di martedì sono molto contento, abbiamo fatto una buona partita".

JUVE FAVORITA - "La Juventus era e rimane la favorita del campionato. E' una squadra fisica, tecnica e più esperta rispetto all'Ajax. Io non credo che siano in crisi. Quella di mercoledì è stata una partita anomala: se la rigiocano cento volte la vincono tutte e cento. Sono strasicuro che i miei ragazzi saranno all'altezza di fare una grande partita. Poi il risultato dipenderà dai meriti degli avversari e dai singoli episodi. E' una partita di grande fascino, non un esame. C'è una differenza di otto punti in classifica, noi siamo in ritardo, avremo il tempo di recuperare anche se non sarà facile".

MATRI - "Non ho ancora deciso come giocare domani. Sicuro davanti agiranno Matri e Robinho. Matri deve stare sereno, gli manca solo il gol perché per il resto si mette a disposizione della squadra, sta facendo bene, deve continuare così. Speriamo che il gol arrivi domani".

LIBERTA' PER PIRLO - "Bonucci e Pirlo? Domani lasceremo giocare tutti e due così almeno ci sarà più spettacolo. Quando abbiamo giocato contro la Juventus non lo abbiamo mai marcato. Complimenti a Pirlo che sta facendo grandi cose anche quest'anno".

 




Commenta con Facebook