• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcioscommesse, i legali di Mauri: "Sentenza ingiusta e incomprensibile"

Calcioscommesse, i legali di Mauri: "Sentenza ingiusta e incomprensibile"

Il comunicato e' stato pubblicato sul sito web del centrocampista


Stefano Mauri (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

02/10/2013 21:18

CALCIOSCOMMESSE LEGALI STEFANO MAURI / ROMA - Dopo la sentenza di secondo grado della Corte di Giustizia della Figc riguardo al coinvolgimento di Stefano Mauri nel calcioscommesse, che ha aumentato l'entità della squalifica da 6 a 9 mesi, è arrivata la replica dei legali del giocatore. Ecco il comunicato stampa apparso sul sito web di Mauri: "Si tratta di un esito che non può che giustificare la nostra insoddisfazione: non ricorrevano elementi obiettivi che confortavano la sanzione per omessa denuncia relativamente alla gara Lazio-Genoa ed ora, nella più totale assenza di prove, la medesima contestazione viene estesa dalla Corte federale alla gara successiva. Si tratta di una decisione che esigerà una attenta valutazione delle sue motivazioni, perchè allo stato essa appare a tutta evidenza non solo ingiusta, ma incomprensibile. Pur con le riserve già espresse in ordine alla lettura delle motivazioni, é nostro intendimento proporre tempestiva impugnazione per ottenere la riforma di una decisione in ogni caso ingiusta ed iniqua".




Commenta con Facebook