• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altre Europee > Qualificazioni Mondiali 2014, Ucraina punita per cori razzisti

Qualificazioni Mondiali 2014, Ucraina punita per cori razzisti

La FIFA ha deciso di attuare il provvedimento dopo la partita contro il San Marino



28/09/2013 09:55

QUALIFICAZIONI MONDIALI UCRAINA RAZZISMO FIFA / ROMA - Tolleranza zero per il razzismo: è questo il diktat della FIFA. Da un comunicato ufficiale si apprende che l'Ucraina è stata punita per i i comportamenti razzisti dei suoi tifosi nel corso della partita contro il San Marino (simboli nazisti, ululati e gesti da scimmia). Il provvedimento impone alla Nazionale ucraina di giocare a porte chiuse la partita contro la Polonia, valevole per le Qualificazioni a Brasile 2014. E' arrivata anche una multa pari a circa 37 mila euro per la Federazione.

M.T.




Commenta con Facebook