• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcioscommesse, Tisci: "Incontri per truccare le partite"

Calcioscommesse, Tisci: "Incontri per truccare le partite"

L'ex centrocampista di Pescara, Avellino e Modena ha fornito nuove dichiarazioni



21/09/2013 09:52

CALCIOSCOMMESSE TISCI INCONTRI PER TRUCCARE PARTITE MISTER X / CREMONA - Ivan Tisci, ex centrocampista di Pescara, Avellino e Modena arrestato il 28 maggio 2012 nell'ambito dell'inchiesta sul 'Calcioscommesse', è stato nuovamente ascoltato ieri a Cremona.

Nel corso dell'interrogatorio, durato cinque ore, è emerso che il giocatore ha incontrato un uomo sulla sessantina ben informato sull’andamento dei match di A tanto da chiedere molti soldi in cambio di risultati sicuri (il famoso 'Mister X'). Al pm, Tisci ha detto che avrebbe avuto questi contatti attraverso Bellavista. Mister X trattava solo gare pomeridiane (non anticipi e posticipi) e voleva molti soldi in contanti perché la corruzione richiedeva il coinvolgimento di dirigenti e giocatori.  Il pm ha poi passato in rassegna una serie di gare ritenute manipolate, sulle quali Tisci è chiamato a dare spiegazioni. Ci sarà un secondo interrogatorio.

S.D.




Commenta con Facebook