Breaking News
© Getty Images

Inter, Eto'o: "Mi piacerebbe allenare i nerazzurri. Moratti? Mi inginocchio per farlo tornare"

Il camerunese pronto per la panchina: "Vincerò come ho fatto da giocatore"

INTER ETO'O ALLENATORE MORATTI / MILANO - Samuel Eto'o è pronto per un'altra carriera, vincente come quella da calciatore. L'attaccante camerunense, tornato in Italia per una diatriba con la Sampdoria, a margine della conferenza stampa a Milano è tornato a parlare ovviamente della 'sua' Inter: "Se mi piacerebbe allenare l'Inter? Sì, un giorno sì - le parole riportate da 'sportmediaset.it' - Mi piacerebbe fare l'allenatore. Non so se sarà col Barcellona, l'Inter o da altre parti. Ma quando inizierò, vincerò come ho fatto da giocatore. Moratti? Al calcio mancano le persone come lui. Mi farebbe piacere rivederlo presidente. Non solo l'Inter ha bisogno di lui, ma il mondo del calcio in generale. Lui è stato come un padre, per me, ma non solo. Se veramente vuole rientrare nel calcio anche io mi metterò in ginocchio davanti a lui perché rientri".

L.P.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv