• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcio, clamoroso Schuster: "Si' al doping se serve a guarire prima"

Calcio, clamoroso Schuster: "Si' al doping se serve a guarire prima"

L'ex calciatore tedesco parla dell'utilizzo di sostanze vietate per recuperare dagli infortuni



19/08/2013 15:56

CALCIO SCHUSTER DOPING / ROMA - Sì al doping: sono destinate a far discutere le parole rilasciate a 'Sport Bild Plus' da Bernd Schuster, ex calciatore e attualmente tecnico del Malaga. Il tedesco apre al doping nel calcio: "Il doping? Se si tratta di recuperare prima da un infortunio non rappresenta un problema per me. Non si tratta di portare un calciatore al 120, 150 o 180%, di migliorare il rendimento, ma di riaverlo al suo livello il prima possibile". 

Schuster parla anche dell'utilizzo di farmaci durante la sua carriera da calciatore: "Ci veniva dato sempre qualcosa, anche poco prima della partita se qualcuno non si sentiva bene o aveva qualche problema. In quel momento non ti chiedevi mai di cosa si trattasse".

B.D.S.




Commenta con Facebook