Breaking News
© Getty Images

Coppa Italia, le probabili formazioni di Inter-Juventus. Sorpresa Ljajic arretrato?

Si parte dalla vittoria 3-0 ottenuta dai bianconeri allo 'Stadium'. Mancini super offensivo

COPPA ITALIA PROBABILI FORMAZIONI INTER JUVENTUS / MILANO - Dopo la vittoria con qualificazione alla finale del Milan contro l'Alessandria, si gioca oggi la seconda semifinale di ritorno della Coppa Italia. A 'San Siro' l'Inter prova a ribaltare lo 0-3 subito a Torino dalla Juventus: un'impresa davvero difficile visto che solo una volta nella storia della competizione i nerazzurri hanno rifilato tre reti alla Juventus in casa (3-1 nel 1972) Turnover per Allegri, che torna al 4-3-1-2 e dà spazio a Neto, Padoin, Sturaro, Pereyra e Zaza; Mancini lascia a riposo Icardi e rilancia Brozovic e Gnoukouri in mediana.

QUI INTER - Mancini pensa di mandare in campo una formazione super offensiva per ribaltare il risultato. La news inter più importante potrebbe essere Adem Ljajic nei tre in mediana per dare spazio in avanti a tre giocatori d'attacco. Perisic, in panchina tre giorni fa in campionato, dovrebbe agire largo a sinistra. Eder ci sarà, prima o seconda punta. Solo all'ultimo Mancini deciderà se schierare o meno anche Icardi dal primo minuto. Dietro la coppia centrale sarà formata da Medel e Juan Jesus. Brozovic per il fosforo in mediana con il possibile inserimento di Gnokouri.

QUI JUVENTUS - Allegri darà nuovamente fiducia ad Hernanes, acquistato nel calciomercato estivo proprio dall'Inter e molto in palla nelle ultime settimane. Molto turnover per i bianconeri che davanti schierano la coppia Zaza-Morata. Il tecnico bianconero però è stato chiaro: niente distrazioni. Davanti a Neto ci saranno Padoin, Bonucci (diffidato, ndr), Rugani e Alex Sandro. Sturaro a centrocampo con Pogba che non rifiata. Pereyra agirà sulla trequarti.

 

PROBABILI FORMAZIONI, FISCHIO D'INIZIO ORE 20:45

Inter (4-3-3): Handanovic; Santon, Medel, Juan Jesus, Nagatomo; Brozovic, Gnoukouri, Kondogbia; Perisic, Ljajic, Eder. All.: Mancini

Juventus (4-3-1-2): Neto; Padoin, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Pogba, Hernanes, Sturaro; Pereyra; Morata, Zaza. All.: Allegri

Arbitro: Gervasoni di Mantova

 

Notizie   Inter   Udinese
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Il tecnico nerazzurro prima dell'ultima giornata di campionato
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita