Breaking News
© Getty Images

Inter, Moratti: "C'è troppa tensione, ma Mancini troverà la soluzione. Escludo un mio ritorno"

L'ex presidente nerazzurro ha parlato del momento negativo della squadra

SERIE A INTER MORATTI / Momento complicato in casa Inter, dopo la sconfitta di domenica sera contro la Fiorentina l'ex presidente dei nerazzurri Massimo Moratti ha parlato di come si può uscire da questo momento negativo ai microfoni di 'Rai Sport': "Bisogna liberarsi di complessi e paure, ricominciare da capo con la leggerezza di chi sa essere un buon professionista. C'è troppa tensione e mancanza di fiducia in se stessi. Mancini avrà certamente la soluzione per rimettere la squadra in piedi, la cosa importante è che si senta tranquillo anche lui per poter svolgere al meglio il suo lavoro. Bisogna diventare molto pratici e le partite si giocano fino alla fine".

Sulle voci di un possibile suo ritorno come patron: "Penso di poterlo escludere, non voglio creare situazioni scomode all'attuale proprietà, rimango vicino come tifoso. Se mi chiedono di tornare a gestire la squadra? Non potrei farlo per conto di un altro, bisogna guardare al futuro e a persone che faranno tutto il necessario per il bene dell'Inter”.

A.D.S.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv