Breaking News
© Getty Images

Inter, Eder: un esordio 'alla Sneijder'. Mancini ci spera

L'attaccante, appena arrivato in nerazzurro, potrebbe partire titolare nel derby

INTER EDER ESORDIO SNEIJDER DERBY MILAN / MILANO - Un'altra era, un'altra Inter. Ma il precedente incoraggia e Roberto Mancini spera. I nerazzurri hanno chiuso in fretta le operazioni per mettere Eder a disposizione del tecnico interista in vista del derby. Nella giornata di ieri, l'attaccante ex Sampdoria fortemente voluto dal mister jesino ha sostenuto le visite mediche di rito, poi le firme, il primo allenamento e la presentazione ufficiale alla stampa. Tutto in 24 ore, perché Mancini vuole buttarlo subito nella mischia in una sfida rovente. Sarà nel derby, infatti, la prima di Eder, probabilmente da titolare, come fu nel 2009 per Wesley Sneijder. Appena prelevato dal Real Madrid, l'olandese dopo poche ore fu uno dei protagonisti dello strepitoso 0-4 inflitto ai cugini del Milan. Da lì iniziò la cavalcata verso il Triplete con Sneijder tra i trascinatori. Dal derby di domani e da Eder, si augura Mancini, può partire la rincorsa ad un posto in Champions League.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv