• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > CONFERENZA STAMPA - Mercato Roma, Andreazzoli: "Futuro? La societa' non sara' condizion

CONFERENZA STAMPA - Mercato Roma, Andreazzoli: "Futuro? La societa' non sara' condizionata"

Le dichiarazioni dell'allenatore giallorosso al termine del match vinto col Napoli


Ultima in campionato? (Getty Images)
Dall'inviato Daniele Trecca

19/05/2013 23:47

MERCATO ROMA ANDREAZZOLI / ROMA - "Non occorre che si esprimano per una mia riconferma perché i rapporti con i miei calciatori sono conosciuti, per cui non c'è bisogno che la società sia condizionata nella sua scelta". Queste le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Aurelio Andreazzoli e riprese dagli inviati di Calciomercato.it al termine del successo per 2-1 della Roma sul Napoli nell'ultimo match di campionato. "Credo di aver meritato un voto alto, per l'impegno e per i numei che abbiamo fatto, di grande rispetto- Era una squadra da risollevare sotto tutti i punti di vista e il fatto di aver creato un gruppo di ragazzi molto bravi e disponibli. Sono certo che abbiamo fatto un buon lavoro e soprattutto tanto. Sottolinere cosa abbiamo fatto sarebbe indelicato. Voglio ringraziare i ragazzi e i miei collaboratori per quello che hanno fatto in questo campionato. Al Derby chi rivedremo di quelli di oggi? Ho 24 giocatori a mia disposizione. Di sicuro avrò 24 persone che tireranno in un'unica direzione".

Ai microfoni di 'Sky' Andreazzoli aggiunti: "Il mio futuro alla Roma è già definito, bisogna solo vedere il ruolo. Decisivo il derby? Non credo che una gara possa essere importante nella decisione. I dirigenti hanno dimostrato di essere capaci nelle scelte e faranno quella migliore. Di sicuro parleranno anche con me. Allegri o Mazzarri? Prenderei tutti e due per non sbagliare".  




Commenta con Facebook