• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Mercato, Capello: "Non torno in Italia. Li' si critica e basta"

Mercato, Capello: "Non torno in Italia. Li' si critica e basta"

L'attuale commissario tecnico della Russia ha escluso un suo futuro su una panchina italiana



14/05/2013 13:36

MERCATO ITALIA CAPELLO FUTURO RUSSIA / ROMA - Fabio Capello, attuale commissario tecnico della Russia, ha parlato del suo futuro a 'RaiSport1': "In Russia ci sono cose che non mi aspettavo. Pensavo di vedere stadi pieni e invece non c'è molta gente che va allo stadio. Poi, non c'è molta gente che parla inglese o spagnolo e quindi la comunicazione viene sempre fatta con un interprete. Ho trovato però giocatori validi, che mi seguono, con molta voglia di fare. Ho scelto di vivere a Mosca, per capire la loro mentalità e il momento storico in cui viviamo. Un ritorno in Italia? No, no, lasciamo stare. Purtroppo è un Paese in cui si litiga e non si fa. Un'amarezza. A tutti i livelli. Si parla, si parla, si decide poco. A uno come me che è molto decisionista fa tristezza. Sono molto attaccato, molto orgoglioso della mia patria, sono uno che viene dal confine con la Jugoslavia. Purtroppo, però, è un Paese che parla, parla, ma non decide e si critica e basta".

S.D.




Commenta con Facebook