• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Europa League, Fenerbahce-Lazio 2-0: i turchi ringraziano Onazi

Europa League, Fenerbahce-Lazio 2-0: i turchi ringraziano Onazi

Il nigeriano si fa espellere: Webo e Kuyt puniscono i biancocelesti


Fenerbahce-Lazio (Getty Images)

04/04/2013 22:52

FENERBAHCE LAZIO EUROPA LEAGUE / ISTANBUL (Turchia) - La Lazio tiene duro per 80 minuti, ma alla fine deve arrendersi al calcio di rigore di Webo e al destro di Kuyt. Petkovic affianca Ederson al capocannoniere Kozak, con Hernanes a centrocampo e Klose in panchina. Il Fenerbache viene sorretto dalla spinta del pubblico e al 17' coglie il primo palo di serata con Webo. Nonostante la trasferta difficile i biancocelesti non sembrano in affano e cercano di ripartire in particolar modo con Ederson, Candreva e Lulic. Dopo due minuti dall'inizio della ripresa la svolta: fallo duro di Onazi su Cristian e secondo giallo al nigeriano. Dopo altri due minuti secondo palo dei turchi firmato Raul Meireles. Al 78' Radu tocca con la mano un pallone che scendeva in area di rigore e l'arbitro Collum fischia il rigore: tante le proteste biancocelesti, ma Webo si presenta dagli 11 metri e non sbaglia. Nel finale entrano Klose e Mauri, ma la Lazio deve impegnarsi a non subire il raddoppio, senza però riuscirci: è Dirk Kuyt a sfruttare bene una respinta corta di Marchetti e a firmare il raddoppio. Il ritorno dell'Olimpico si fa duro per gli uomini di Petkovic, chiamati ad una vera e propria impresa.




Commenta con Facebook