Breaking News
© Getty Images

Parma: debito sportivo pari a 22,2 milioni di euro

I curatori fallimentari sono stati ascoltati in udienza dal giudice Rogato

PARMA DEBITO SPORTIVO 22 MILIONI / PARMA - I curatori fallimentari del Parma, Angelo Anedda e Alberto Guiotto, hanno presentato i dati sulla verifica dello stato passivo del club al giudice Pietro Rogato. 'Repubblica.it' riferisce che in tre ore e mezza d'udienza è stato descritto un debito sportivo pari a 22,2 milioni di euro, cifra che dovrà essere onorata dall'eventuale compratore del club emiliano per scongiurarne il fallimento. Si attende la decisione del giudice.

M.T.

Milan   Parma
Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
L'Ad rossonero: "Il giocatore avrebbe potuto rescindere il contratto e noi prenderlo da svincolato"
Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative