• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcio, da Messi a Cavani: ecco i goleador piu' decisivi per le rispettive squadre

Calcio, da Messi a Cavani: ecco i goleador piu' decisivi per le rispettive squadre

La 'Pulce' ed Ibra, in campionato, hanno segnato oltre il 47% delle reti messe a segno dal resto dei loro compagni di club


Goleador decisivi (Screenshot Transfermarkt.it)

27/03/2013 16:32

CALCIO MESSI CAVANI GOLEADOR DECISIVI / ROMA - Ogni squadra, da sempre, ha bisogno di un suo bomber al quale aggrapparsi per scardinare le difese avversarie. Un giocatore da cui ci si aspetta una giocata decisiva e sul quale fare affidamento per il gioco offensivo. Insomma, un vero e proprio goleador. Da Messi e Ibrahimovic fino a Falcao e Cavani, ecco tutti i calciatori più decisivi d'Europa per i rispettivi club in campionato.

Primo in questa speciale classifica stilata da 'Transfermarkt' non poteva non essere, appunto, Leo Messi. L'argentino, con 42 gol all'attivo su un totale di 88 messi a segno dal Barcellona, ha siglato il 47,7% delle reti dei catalani. Ibrahimovic lo tallona a quota 47,2%, con 25 marcature sulle 53 totali del PSG, mentre a chiudere il podio, a sorpresa, troviamo Marcio Nobre, attaccante dei turchi del Mersin, con una quota reti segnate/reti squadra pari al 44,4%. Falcao insegue al quinto posto (42%), mentre il primo dei cannonieri di Serie A è Edinson Cavani, ottavo, autore del 40% dei gol del Napoli, seguito a ruota da Antonio Di Natale (39,5%). 

Cristiano Ronaldo si piazza solamente quindicesimo, mentre German Denis raggiunge il ventesimo posto. Tra i primi 50, infine, troviamo anche Marco Sau (43°) e Stephan El Shaarawy, fermo al 47esimo posto nonostante le 16 reti in campionato.

L.P.

 




Commenta con Facebook