• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia-Brasile, Cerci: "A Torino sono un uomo nuovo"

Italia-Brasile, Cerci: "A Torino sono un uomo nuovo"

L'esterno del Torino ha potuto giocare alcuni minuti nella partita contro la Nazionale verdeoro



22/03/2013 01:18

ITALIA BRASILE CERCI TORINO POSTPARTITA / GINEVRA (Svizzera) - Alessio Cerci è soddisfatto dopo aver giocato nel finale di Italia-Brasile. L'esterno offensivo del Torino, intervistato dopo la gara da 'Sky Sport24', ha dichiarato: "Ero emozionato e un po' teso, dovevo sciogliermi. Poi è andata meglio, anche grazie all'aiuto della squadra. Non è stato facile gestire la tensione dell'esordio. Questa stagione per me è importantissima: sono a Torino per dimostrare il mio vero valore. Mi sono lasciato tutto alle spalle, speriamo che sia nato un nuovo Cerci. Questa è una grande Italia: potevamo anche vincere, abbiamo fiducia per il futuro".

M.T.




Commenta con Facebook