• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcioscommesse, e' morto il capo della Polizia Antonio Manganelli

Calcioscommesse, e' morto il capo della Polizia Antonio Manganelli

Il numero uno delle Forze dell'ordine e' scomparso in seguito a un'infezione respiratoria



20/03/2013 19:22

CALCIOSCOMMESSE POLIZIA MORTO MANGANELLI / ROMA - Dopo tre settimane di ricovero presso l'ospedale San Giovanni di Roma, è deceduto Antonio Manganelli, capo della Polizia. Operato il 24 febbraio per l'asportazione di un edema cerebrale, Manganelli ha patito un'infezione respiratoria. Nato ad Avellino, aveva compiuto 62 anni a dicembre, ed era a capo della Polizia dal giugno 2007. In passato si era occupato dello scandalo sul calcioscommesse, ma ebbe anche una polemica a distanza con Daniele De Rossi, che nel 2010 propose una "Tessera del poliziotto" in riferimento alla Tessera del tifoso.

La redazione di Calciomercato.it esprime cordoglio ed è vicina ai parenti e ai cari di Manganelli in questo tragico momento.




Commenta con Facebook