• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Juventus, l'agronomo e' sicuro: "Il San Paolo non deludera'"

Napoli-Juventus, l'agronomo e' sicuro: "Il San Paolo non deludera'"

Le parole di Giovanni Castelli in merito ai lavori di ristrutturazione dell'impianto di Fuorigrotta



27/02/2013 19:52

NAPOLI-JUVENTUS TERRENO SAN PAOLO / NAPOLI - Napoli-Juventus si giocherà su un campo all'altezza della situazione. Dopo i disastri delle scorse settimane, quando il terreno di gioco del 'San Paolo' aveva condizionato pesantemente lo svolgimento della partita (basti pensare al match contro la Samp), la garanzia che contro la Juve non sarà così è garantita dai lavori effettuati in queste due settimane. Lo ha confermato anche l'agronomo della Lega Calcio, Giovanni Castelli, che a 'Radio Crc' ha confermato la bontà dei lavori sul manto erboso: "Contro la Juventus il manto del San Paolo sarà come un biliardo. I lavori nello stadio sono terminati e sono stati eseguiti con competenza. Si è schivata anche la pioggia e giovedì ho visionato il campo, era quasi tutto a posto. Settimana prossima tornerò a verificare l'evoluzione delle cose. L’erba messa al San Paolo è migliore rispetto a quella inserita ad inizio stagione perché è più coesa. I lavori sono stati terminati questa mattina e tra lunedì e martedì si faranno gli ultimi interventi per sistemare definitivamente il manto erboso. A fine stagione faremo un’operazione che andrà a cambiare il materasso. Il Napoli è convinto di voler agire e risolvere il problema per cui la Lega calcio affiancherà la società. L’intervento strutturale durerà circa un mese e mezzo per cui, per forza di cose, dovremo aspettare la fine del campionato”.

A.P.




Commenta con Facebook