Breaking News
© Getty Images

Mondiale per club, San Lorenzo-Auckland City 2-1 (dts): argentini in finale contro il Real Madrid

Ai 'Cuervos' sono serviti 120 minuti per battere i neozelandesi: in gol anche l'ex Catania Barrientos

MONDIALE PER CLUB SAN LORENZO AUCKLAND CITY/ MARRAKECH (Marocco) - Sarà Real Madrid-San Lorenzo la finale del Mondiale per club 2014: in serata, gli argentini di Bauza hanno battuto 2-1 i neozelandesi dell'Auckland City, assicurandosi la possibilità di sfidare i 'Blancos'. Semifinale tutt'altro che scontata quella andata in scena a Marrakech, dove i vincitori della Copa Libertadores sono passati in vantaggio allo scadere del primo tempo grazie all'ex Catania Barrientos. Quando il match sembrava procedere senza intoppi per i 'Cuervos', è arrivato il pari di Berlanda che ha costretto gli argentini ai supplementari. Di Matos, nel primo 'extra-time', la storica rete che ha permesso ai sudamericani di prenotare la finale contro il Real Madrid. Una sfida che si annuncia impari, ma il San Lorenzo (che tra i suoi tifosi illustri vanta Papa Bergoglio) ha già dimostrato di essere attrezzato per i miracoli. 

SAN LORENZO-AUCKLAND CITY 2-1 (dts)

San Lorenzo (4-2-3-1): Torrico; Buffarini, Kannemann, Yepes, Mas; Ortigoza (dal 109' Quignon), Mercier; Veron (dal 68' Romagnoli), Barrientos, Kalinski (dal 77' Matos); Cuteruccio. All.: Bauza

Auckland City (4-3-3): Williams; Berlanga, Irving, Dordevic (dal 96' Issa), Iwata; Payne, Vicelich, Bilen; De Vries, Tade (dal 90' Browne), Tavano (dal 99' Burfoot). All.: Tribulietx

Arbitro: Williams (AUS)
Marcatori: 45'+2 Barrientos (S), 67' Berlanda (A), 93' Matos
Ammoniti: 8' Dordevic (A), 24' Mercier (S), 40' Kannemann (S), 60' Bilen (A), 64' Berlanga (A), 79' Barrientos (S), 105' Buffarini (S)

Estero  
Calciomercato Zenit, Mancini sempre più vicino: ultime CM.IT
Calciomercato Zenit, Mancini sempre più vicino: ultime CM.IT
L'allenatore ex Inter in pole per sostituire Mircea Lucescu
Estero   Spagna  
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Il 2-0 di malaga vale il 33esimo titoli in campionato
Estero   Juventus  
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
In attesa dei match di Europa League, ecco l'aggiornamento della classifica