Breaking News
© Getty Images

Lazio-Cagliari, Pioli: "Primo tempo quasi perfetto, ora non guardiamo la classifica"

Il tecnico biancoceleste vola basso nonostante il terzo posto

LAZIO CAGLIARI PIOLI / ROMA - Stefano Pioli è sembrato un po' infastidito al termine di Lazio-Cagliari, nonostante la vittoria dei suoi: "Non c'è nè terzo posto, nè arrabbiatura - ha detto a 'Sky' - vivo molto la partita, era la terza anche per me, l'ho vissuta intensamente. Il primo tempo non dico sia stato perfetto, ma sicuramente di altissima qualità. Abbiamo però avuto un'altra lezione, basta perdere un attimo di concentrazione e vai in difficoltà. La squadra sta correndo tanto, dobbiamo stringere i denti, la prossima sarà contro un avversario che raccoglie molto meno di quello che merita. La classifica la guarderemo molto più avanti, il nostro obiettivo è di tornare in Europa. Ho sempre sostenuto che Klose sia un valore aggiunto per noi, dentro e fuori dal campo, proveremo anche in futuro a giocare con le due punte".

Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Fiorentina   Lazio
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Babacar, Kalinic ed un autogol consegnano i tre punti agli uomini di Sousa
Serie A   Lazio  
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Il tecnico biancoceleste parla nel postpartita con i blucerchiati