Breaking News
© Getty Images

Inter, Alvarez ti 'regala' 10 milioni di euro?

L'argentino si ritrova al centro di una controversia legale tra i nerazzurri ed il Sunderland

INTER CAUSA CON IL SUNDERLAND PER LE CONDIZIONI DI ALVAREZ / MILANO - L’Inter sorride: Ricky Alvarez potrebbe regalargli 10,5 milioni di euro. La 'miccia' è stata accesa  dal padre-agente del calciatore, Carlos, che ha preso la parola ai microfoni di ‘Diario Hoy’: "Ricky non ha nulla e potrebbe giocare già dal prossimo weekend se fosse necessario. Aveva un contratto con l’Inter ma la FIFA ha accolto il ricorso e a dicembre, quando si aprirà il mercato degli svincolati, potrà trattare e firmare con qualsiasi club in assoluta libertà”.

La causa a cui si fa riferimento è quella che la società meneghina ha intentato contro il Sunderland, che fino ad oggi si è rifiutato di pagare ai nerazzurri la cifra concordata per il riscatto obbligatorio (i 10,5 milioni di euro sopracitati) in quando le condizioni fisiche dell'argentino non lo avrebbero reso idoneo. Questo il fattore scatenante della controversia legale, ma Alvarez, in quanto lavoratore, ha tutelato i propri interessi per tornare a svolgere la professione indipendentemente dalla causa in corso tra i due club.

Il verdetto del 'caso Alvarez', quindi, potrebbe avere dei risvolti positivi anche per il club nerazzurro: un nuovo tesseramento del giocatore, ed il conseguente utilizzo, dimostrerebbe il positivo stato di salute. Proprio su questo tasto stanno facendo leva i legali dell’Inter, ma per avere la sentenza della FIFA occorrerà aspettare ancora un altro po’. In ballo c'è un bel gruzzoletto da utilizzare per il mercato.

D.G.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv